Resta in contatto

News

Trapani, è il giorno della verità

La commissione di esperti nominata dal sindaco giovedì deciderà a chi assegnare il titolo sportivo: gruppo Parma o Minore?

Adesso è questione di ore. Il Trapani è pronto a rinascere, perché giovedì, probabilmente nel tardo pomeriggio, l’amministrazione comunale comunicherà a chi assegnare il titolo sportivo del Trapani per procedere con l’affiliazione e, successivamente, l’iscrizione al campionato di serie D.

E’ un momento particolarmente atteso da tutta la tifoseria, rimasta orfana di pallone per una stagione intera, come praticamente non era mai accaduto se non un secondo addietro. Ma quello era un calcio pioneristico, nel quale c’erano sempre pochissimi spiccioli in tasca e grandi sogni. Anche quest’anno ci si è ritrovati in queste condizioni. Pochi soldi, tanto che è arrivata l’esclusione dalla serie C e, poi, anche il fallimento.

A contendersi il titolo sportivo sono in due. Da un lato il gruppo di Daniele Genna che fa riferimento a Pietro Pizzarotti, ex presidente del Parma ed a Daniele Faggiano, anche lui con un trascorso nei gialloblu. Dall’altro c’è Ettore Minore che insegue il Trapani da tre anni. Per scegliere la proposta migliore il sindaco Giacomo Tranchida ha nominato una commissione di tre esperti per valutare i progetti e questo pomeriggio verranno sciolte le riserve. Adesso è davvero una questione di ore

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News