Resta in contatto

News

Mazzarella: ‘Trapani, io ci sono: a prescindere da chi comanderà’

Lo storico responsabile sanitario della formazione trapanese è pronto a ripartire e a proseguire la sua lunga storia d’amore con la maglia granata

Giuseppe Mazzarella sarà al fianco del nuovo Trapani. A prescindere da come finirà la vicenda relativa al titolo sportivo, con Minore che ha presentato il suo progetto al Comune e la cordata di Genna, con Pizzarotti e Faggiano alle spalle che sta trattando l’acquisto del Dattilo.

‘Nei giorni scorsi ho ricevuto una telefonata da Minore – precisa Mazzarellail quale mi ha chiesto se fossi disponibile. Ho risposto di si per il mio Trapani, per me una mia creatura, anche perché non voglio assolutamente trascorrere un altro anno in questo modo, senza calcio. Ad ogni modo, non siamo andati oltre un semplice approccio’. Perché per Peppe Mazzarella l’essenziale non è chi sarà a capo della nuova società (Minore o un esponente della cordata di GennaPizzarotti), ma la ripartenza del Trapani.

‘La cosa essenziale – conclude lo storico medico sociale granata – è che il Trapani possa ripartire e che a capo ci sia qualcuno che sia un grado di assicurare una gestione sana e seria e non come quella delle ultime stagioni’.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News