Resta in contatto

News

Minore: «Entro il 10 luglio avremo il Trapani»

L’imprenditore all’uscita dal Comune di Trapani ha concesso un’intervista con la quale spiega il proprio progetto sportivo che parte dal Dattilo

Ettore Minore oggi pomeriggio ha incontrato i rappresentati del Comune di Trapani per comunicare il proprio progetto di ripartenza: «È stato un colloquio molto cortese ed abbiamo buttato le basi per quello che saranno i giorni futuri. Appena sarà tutto completato con il Dattilo e, se tutto andrà a buon fine, si farà una conferenza stampa e quindi vi diremo tutto. Una cosa la posso dare per certa: il Trapani non rimarrà senza calcio in qualsiasi modo». 

L’imprenditore punta quindi con decisione verso il Dattilo: «Viriamo direttamente sull’acquisizione del Dattilo. La deadline che ha dato il presidente Michele Mazzara è il 10 luglio, data ultima per chiudere la trattativa. Se c’è la volontà anche qualche giorno prima. Il 15 luglio si dovrebbe partire con il ritiro. Nel frattempo stiamo allestendo la squadra partendo dalla base che c’è in organico, per poi integrarla quando sarà». 

Niente avviso pubblico e futuri rapporti con il Comune: «Il colloquio – dice Ettore Minoreè stato necessario per vedere che strada prendere. Naturalmente, dal punto di vista organizzativo ed economico quella migliore è quella dell’acquisizione del Dattilo. Stiamo procedendo ed i nostri avvocati oggi pomeriggio si stanno incontrando. Qualche giorno e vediamo di portare questa trattativa nel migliore dei modi. Dopo otto mesi è giusto arrivare con serenità ad una conclusione». 

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Antoniob77@interfree.it
Antoniob77@interfree.it
1 mese fa

Comunque appena il cuore pulsante della tifoseria si farà sentire,cioè a breve poi vediamo cosa farà il minore,premetto che nessuno lo ha chiamato ne tantomeno lui ha chiesto alla tifoseria quali fossero le nostre intenzioni….prendi il dattilo e lascialo dattilo e vai giocare a dattilo

Osvaldo
Osvaldo
1 mese fa

Lasciate lavorare l’unico che si è esposto per fare rivivere il nostro Trapani e ringraziate il sindaco furbillo che nella migliore tradizione dei politici innamorati della burocrazia che li fa sopravvivere ai danni dei comuni mortali, ha messo tante di quelle pastoie e trappole amministrative per assegnare un titolo da niente( quarta serie dilettantistica) che ha fatto scappare a gambe levate qualche imprenditore di buona volontà che si era fatto avanti! Ci rimane questo coraggioso imprenditore che volenti o nolenti dobbiamo accettare perché non c’è altro oltre la siepe: il burrone e la parificazione del Trapani ai cugini marsalesi,mazaresi e… Leggi il resto »

rocco b.
rocco b.
1 mese fa

Leggo critiche sterili ed inappropriate. A tutti questi bei tifosi competenti che osannavate Petroni e comitati vari, vi ricordo che questo imprenditore è stato l’unico che si è fatto vivo ed ha nutrito forti interessi. Ribadisco che quei nomi che non piacciono sono persone che in serie D sono rinomate. Forse qualcuno non ha capito che non siamo in Champions League ma in quarta serie. Il tempo ci darà ragione, ma cosa ne pensate invece di incoraggiare il nostro nuovo presidente e non fare sempre i soliti trapanesi che sfottono e sanno tutto di tutti. Diamogli questa possibilità e basta… Leggi il resto »

richard
richard
1 mese fa
Reply to  rocco b.

Ma quali persone rinomate …..
Questi la serie D la vista 2/3 volte per due -tre mesi dopo di che sono dovuti scappare a tacchi alti….
Quanto al New President non può essere sostenuto se prima vuole il Trapani ….poi vuole il Dattilo….e se poi prende sti incompetenti…..questo è un altro Pellino …..nemmeno inizia!!!

Angelo
Angelo
1 mese fa
Reply to  rocco b.

rinomati? ma va cuccati… dimmi soccu ficiru.. per essere rinomati… vaccatati i biglietto e fa tifa sulu tu… lecchino.

Francesco
Francesco
1 mese fa

haiu l’azienda chi fattura 400 miliuna, haiu u catamaranu di 10 miliuna e poi ti presenti cu Monterosso e Castorina? Va pagati i debiti va… Munsignaru..

Domenico
Domenico
1 mese fa

Entro il 10 luglio fai le valigie e vattene tu e il tuo catamarano… e lo sconosciuto Monterosso verde o come si chiama e compagnia bella.. e vatti accattari u Marsala… Vattinni!

Giu.pa
Giu.pa
1 mese fa
Reply to  Domenico

Vattene e prima va paga i debiti…

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

non. Partiamo con le critiche…..analizziamo la situazione….oltre Minore chi si è presentato per fare risorgere il Trapani calcio? Nessuno….tutti i facoltosi imprenditori trapanesi dove sono? A parlare tutti bravi ma quando c’è mettetevi soldi sul piatto rimane la solita ” aria fritta ‘.. diamo tempo a Minore di lavorare e poi vediamo se dobbiamo morire di che morte faremo …oppure siamo sulla strada del ritorno nel mondo del calcio che conta….d’altronde abbiamo permesso al due Pedroni e a quella cosa inutile di De Simone di venire a Trapani a depredare una società e una città e gli abbiamo fatto andare… Leggi il resto »

Antonio
Antonio
1 mese fa
Reply to  Giuseppe

c’è sempre il Karma!! tutto torna nella vita.. Caro Giuseppe!! Questo soggetto non lo voleva nessuno, la curva contestava aveva capito il losco personaggio, così come Pellino… Ora nessuno della curva vuole questo nuovo (vecchio) investitore…. forse sanno qualcosa più di noi? e a dirla tutta non mi fa simpatia neanche a me… è un chiaccherone ” cu si vanta coi soi renti, significa cu unnavi nenti”…. e facciamo a stessa fine di prima… forse era meglio non contaminare il Dattilo….

Salvo
Salvo
1 mese fa

ma a me… non mi convince… uno che va allo “sparagno” immagino quanti soldi tiene.. ricordate le belle parole di De Simone… o di Petroni?

Antonino Amaro
Antonino
1 mese fa
Reply to  Salvo

Solo dio lo sa,se quello giusto oppure no salvatore, se sono rose fioriranno x il calcio a trapani,altrimenti c’è ne faremo una ragione e ripartiremo dalla promozione,

Franco
Franco
1 mese fa
Reply to  Antonino

sicuramente a peggiorare andranno le cose.. se già questo si presenta con Monterosso (sconosciuto) e Castorina ( idem con patate)… e questo era l’investitore facoltoso?

vito
vito
1 mese fa
Reply to  Franco

COSA VOLEVATE CONTE PER UN CAMPIONATO, FORSE, DI SERIE D ??

Angelo
Angelo
1 mese fa
Reply to  vito

No caro vito… non siamo così esigenti… volevamo un pezzo di pane e non le. molliche… secondo te, uno che si vanta di avere soldi e catamarani.. si presenta con questi soggetti? chi conosce il calcio sa chi sono, gente senza arte e ne parte… forse se c’eri tu Vito a fare il DG avevi più credibilità.. fidati.

Altro da News