Resta in contatto

News

Trattativa Dattilo-Trapani, il Comune: ‘Esaurito il nostro compito’

L’amministrazione comunale ufficializza l’addio all’avviso pubblico, considerato che la trattativa per l’acquisto del Dattilo da parte di Minore ‘è in fase avanzata’

Il Trapani rinascerà, ma dal Dattilo. Il Comune, infatti, prende atto di quanto comunicato da Ettore Minore per conto della Inter Trade Italia in merito alla trattativa tra quest’ultima ed il Dattilo, con conseguente successiva modifica del nome in Trapani. E, per questo motivo, dice addio all’avviso pubblico.

‘Cordiale incontro tra l’amministrazione comunale ed il rappresentante della Inter Trade Italia srl. La Commissione, udito il dottor Minore, esaurisce il proprio compito poiché lo stesso comunica di essere in una fase ormai avanzata della trattativa per l’acquisizione del Dattilo. Pertanto, si prende atto di quanto sopra comunicato ed al pari della volontà delle stesse di modificare la denominazione sociale atta a riportare in campo la maglia granata’.

L’iniziativa portata avanti dal sindaco Tranchida, pertanto, è stata riconosciuta meno conveniente da Ettore Minore, il quale, adesso, ha circa due settimane per chiudere l’accordo con il Dattilo e, poi, chiedere alla Figc il cambio di denominazione in Trapani, assicurando così la rinascita della società granata dalla serie D, categoria dove i biancoverdi hanno chiuso il campionato quest’anno al sesto posto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News