Resta in contatto

News

Trapani, il ritorno è tutto granata: vittoria con il Città di Sant’Agata (2-1)

I trapanesi, al debutto nel campionato di serie D, vincono nella prima giornata grazie alla doppietta messa a segno nel secondo tempo da Gatto. Sbagliato un rigore per i padroni di casa

Il Trapani ritorna e vince la prima gara stagionale 2-1, grazie alla doppietta di Alessandro Gatto realizzata nel corso del secondo tempo. I padroni di casa hanno accorciato le distanze con la rete messa a segno dal trapanese Fabio Alagna. Nel primo tempo male i granata che rischiano con il rigore di Favo, finito sulla traversa. I cambi però nella seconda parte della partita hanno consegnato la brillantezza ai trapanesi che conquistano i primi tre punti della stagione.

Primo tempo: Schieramento a specchio per le due formazioni alle prese con la prima giornata del campionato di serie D. Si tratta di un ritorno quello del Trapani, dopo un anno di assenza dai campi da gioco. Le squadre giocano con il 3-4-3. La gara inizia subito con un calcio di rigore sanzionato ai danni di Maltese, con il tentativo di Favo che si stampa sulla traversa (5′). I granata continuano a soffrire, soprattutto dalla fascia destra, ma Pagliarulo salva tutto spazzando via il pallone in corner (15′). Le squadre faticano per via del caldo, con i granata poco pericolosi in avanti (21′). Faella si rende pericoloso per il Sant’Agata, che partendo da centrocampo si è ritrovato a tu per tu con Cultraro che salva il Trapani (25′). Supremazia della formazione messinese, con i granata che non riescono ad impensierire Cannizzaro (37′). Al quarantatreesimo il primo tiro del Trapani con Gatto, abilmente bloccato dalla retroguardia del Città di Sant’Agata. Il primo tempo termina a reti inviolate.

Secondo tempo: I granata provano a mischiare le carte inserendo subito Barbara, Ambro e Vitale. Dopo appena un minuto di gioco Musso colpisce la traversa. Il Trapani nonostante il cambio degli uomini si conferma con il 3-4-3 e prova ad affondare il Città di Sant’Agata (55′). I granata si sbloccano al quarto d’ora della ripresa grazie alla punizione trasformata da Gatto, che realizza la prima rete stagionale del Trapani. L’attaccante granata non si ferma e dopo il cross di Vitale, Gatto in tap-in mette a segno la doppietta (67′). Il trapanese Alagna accorcia le distanze con il destro, realizzando la rete che riapre la sfida (70′). I granata però non mollano e gestiscono il vantaggio (82′). Catalano però ha l’occasione per agganciare la partita, ma spreca tutto (85′). Il Trapani vince 2 a 1.

Il tabellino.

CITTA’ DI SANT’AGATA (3-4-3): Cannizzaro; Gallo, Brugaletta, Sannia; Favo (63′ Iania), Brugnano, Nenia, Calafiore (59′ Cipolla); Cicirello, Faella (57′ Alagna), Catalano. A disposizione: Faraone, Pollina, Lanza, Giuliano, Siracusa, Nuzzo. Allenatore: Domenico Giampà.

TRAPANI (3-4-3): Cultraro; Maltese, Pagliarulo, Bruno; Munoz (46′ Barbara) Buffa, Sami (46′ Ambro), Pedicone; Tedesco (46′ Vitale), Musso (88′ Santarpia), Gatto (70′ Bonfiglio). A disposizione: Recchia, Canino, Meti, Galfano. Allenatore: Leo Criaco.

ARBITRO: Di Reda di Molfetta (Librale-Salvatori).

MARCATORI: Gatto (60′), Gatto (67′), Alagna (70′).

AMMONITI: Sami (28′), Favo (58′), Cipolla (62′).

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News