Resta in contatto

Ultime dai campi

Trapani-Cavese, la probabile formazione granata

L’allenatore Moschella non dovrebbe cambiare praticamente nulla rispetto all’ultima gara di campionato con il Sant’Agata

Squadra che vince non si cambia. Sembra questa la volontà dell’allenatore Ivan Moschella per la partita di questo pomeriggio del Trapani contro la Cavese.

Del resto, in D a decidere l’undici da mandare in campo sono soprattutto gli under, perché bisogna rispettare le disposizioni della Lega. Così, se per il 2003 non c’è alcun dubbio con il portiere Cultraro e per il 2002 neanche con Pedicone favorito su Santarpia, per il 2000 potrebbe essere utilizzato Vitale o, in alternativa, due 2001, proprio come a Sant’Agata sette giorni fa, con Buffa e Sami.

Per questo motivo, quindi, tutto lascia presagire ad una conferma dell’undici che ha cominciato il campionato vincendo in trasferta, con Cultraro in porta e, poi, davanti a lui la difesa a tre composta da Maltese, Pagliarulo e Bruno. A centrocampo dovrebbero agire Munoz, con Barbara possibile alternativa anche in considerazione che è un 2001, Buffa, Sami e Pedicone. In attacco, invece, spazio a Musso al centro con Tedesco e Gatto sulle fasce, entrambi già in forma considerato che hanno realizzato una doppietta a testa contro Sant’Agata e Biancavilla.

Altro da Ultime dai campi