Resta in contatto

Dirette

Messina-Trapani 1-1, non basta il gol di De Felice

Granata alla ricerca del successo per dare seguito alla vittoria ottenuta nell’ultimo turno contro il Rende

94′ – Arriva il triplice fischio dell’arbitro: è 1-1

91′ – CAMBIO NEL MESSINA. Termina la partita di Orlando, al suo posto c’è Valente.

90′ – Sono quattro i minuti di recupero

86′ – TRAPANI PERICOLOSO. Santarpia prova la conclusione dal limite dell’area, ma il tiro è centrale ed il portiere ospite respinge

84′ – AMMONIZIONE MESSINA. Santapaola ferma il contropiede del Trapani e si prende il cartellino giallo dal direttore di gara

79′ – GIRANDOLA DI CAMBI. Nel Trapani è arrivato il momento di Bonfiglio, che prende il posto di De Felice, mentre nel Messina esce Iurato e, al suo posto, Stelitano

75′ – AMMONIZIONE TRAPANI. Buffa atterra un avversario per evitare che scappi il contropiede del Messina e si prende il cartellino giallo

72′ – ANCORA TRAPANI PERICOLOSO. Granata in pressione costante e pericolosissimo ancora con Musso. Questa volta sfiora il montante con un colpo di testa

70′ – DOPPIO CAMBIO NEL MESSINA. Nei peloritani esce Castiglia, autore del gol del pareggio, sostituito da Gioia, e Licciardello, che lascia il posto a Siaj

68′ – CAMBIO NEL TRAPANI. Moschella chiama Barbara, autore di una buona prestazione, e mette dentro Vitale, con l’obiettivo di rendere più offensiva la manovra granata

67′ – PALO DEL TRAPANI. Occasionissima per i granata con Musso che colpisce il montante dopo aver praticamente battuto il portiere messinese

63′ – MESSINA PERICOLOSO. Iurato prova la conclusione con Bruno che interviene per evitare che la sfera arrivi in porta, ma la traiettoria si impenna e il portiere Cultraro si deve impegnare per mettere la sfera in angolo

60′ – GOL DEL MESSINA. I peloritani pareggiano con Castiglia sugli sviluppi dell’angolo battuto da Bramati. La sfera rimane in area dopo un errato disimpegno di Maltese

58′ – Secondo calcio d’angolo per il Messina

54′ – Messina avanti con Aliaga, ma la sua conclusione, ciabattata, non crea problemi a Cultraro

48′ – TRAPANI PERICOLOSO. Granata ancora in pressing con Barbara che prova la conclusione con il pallone che fa la barba al palo

46′ – GOL DEL TRAPANI. Partenza super del Trapani che va a segno dopo neanche 30 secondi: cross di Barbara per la testa di De Felice, abile ad insaccare, Intanto, Moschella ha effettuato la prima sostituzione: dentro Spano, al debutto in maglia granata, fuori Gatto

SECONDO TEMPO

45′ – Finisce il primo tempo con le due squadre sullo 0-0

43′ – AMMONIZIONE MESSINA. Primo giallo per i peloritani con Carrozzino che si vede mostrato il giallo per un fallo commesso su Musso

41′ – TRAPANI PERICOLOSO. Gatto colpisce il pallone di testa, mandando la sfera a lato di poco. L’azione, però, poi è stata ‘annullata’ dal fuorigioco riscontrato dal guardalinee

38′ – AMMONIZIONE PER IL TRAPANI. Secondo giallo per il Trapani con Munoz che abbatte Samb nelle vicinanze della bandierina. Punizione per il Messina

36′ – Ci prova il Trapani con Gatto il quale, anziché manovrare il pallone preferisce calciare direttamente in porta, ma la palla termina lontana dalla porta

32′ – AMMONIZIONE PER IL TRAPANI. Intervento duro di Gatto su un avversario e l’arbitro ferma il gioco, mostrandogli il cartellino giallo. Prima ammonizione della partita

27′ – MESSINA PERICOLOSO. Maltese perde il pallone con i peloritani che partono in contropiede. Samb arriva al tiro, ma Cultraro para

22′ – TRAPANI PERICOLOSO. Galfano mette al centro per Musso che colpisce il pallone, mandandolo alto sopra la traversa

18′ – Azione manovrata del Trapani con Musso che poteva scegliere tra due compagni, Gatto e De Felice, ma sbaglia il tocco

14′ -Il primo tiro in porta è del Messina con Santapaola, ma il calciatore peloritano scivola al momento di calciare. Nessun problema per Cultraro

10′ – Gara equilibrata con le due squadre che ancora si studiano e non riescono ad affondare il colpo

6′ – Prima azione d’attacco del Trapani, ma Musso si fa cogliere in fuorigioco

3′ – Il Messina è schierato con il 4-3-3, mentre i granata di Moschella ripropongono l’ormai classico 3-4-3

1′ – PARTITI. A battere il calcio d’inizio è stato il Trapani con Musso.

Messina: Giannini, Iurato (79′ Stelitano), Carrozzino, Aliaga, Massa, Castiglia (69′ Gioia), Santapaola, Bramati, Samb (61′ Rosa Gastaldo), Licciardello (69′ Siaj), Orlando (91′ Valente)
A disp.: Selmi, Piccione, Perez, Rosolini, Romero. All.: Ferraro

Trapani: Cultraro; Munoz, Maltese, Bruno; Barbara A. (68′ Vitale), Buffa, Santarpia, Galfano; Gatto (46′ Spano), Musso, De Felice (79′ Bonfiglio).
A disp.: Recchia, Canino, Ambro, Sami, Amorello, Tedesco. All.: Moschella

foto profilo Facebook fcTrapani

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Dirette