Resta in contatto

Nati oggi

Italiano, condottiero del Trapani promosso in B

Con i granata, da giovanissimo, ha giocato due campionati da calciatore, mentre tre stagioni addietro ha vinto la serie C

Da calciatore sfiorò la B con il Trapani, prendendosi poi la rivincita da calciatore ed il suo legame con i granata è, pertanto, fortissimo. A tal punto che Vincenzo Italiano, nato il 10 dicembre 1977, 44 anni fa, è rimasto nel cuore dei tifosi trapanesi.

Da calciatore è arrivato a Trapani per la stagione 1994-95, stagione che vide i granata sfiorare la B perdendo la semifinale playoff con il Gualdo. E lui esordì il 20 agosto contro la Reggiana in Coppa Italia collezionando, in tutto, 3 presenze.Restò pure l’anno dopo, nel ’95-96, giocando altre 4 partite e, poi, il volo verso la A, con il Verona ed il Chievo.

Ritiratosi ha cominciato ad allenare. Trapani è stata per lui un’occasione che non si è lasciato sfuggire, ottenendo la promozione in B, anticamera di quella in A con lo Spezia ottenuta due stagioni addietro, della salvezza nella massima serie un torneo fa, mentre adesso sta guidando la Fiorentina, portandola in lotta per l’Europa.

Altro da Nati oggi