Resta in contatto

Settore giovanile

Trapani, l’Under 18 segna 8 gol alla Virtus Avellino!

I granata dominano il primo incontro della seconda fase ed ora basterà vincere la prossima gara per accedere alla semifinale

Un Trapani incontenibile. L’Under 18 granata, infatti, sbanca con un clamoroso 8-1 il campo della Virtus Avellino, campione regionale della Campania, nel primo incontro della fase nazionale, ed avvicina la qualificazione alla semifinale nazionale.

I granata, guidati da Enzo Melillo, hanno approcciato nel migliore dei modi l’incontro chiudendo il primo tempo in vantaggio di quattro gol grazie alle reti messe a segno da Amato,D’Amico,Scozzari e Romeo, mentre nella ripresa i gol sono stati realizzati da Pipitone,Cherif,Inglese e Tempesta. Per i padroni di casa, il gol della bandiera è arrivato a 20 minuti dalla fine con Ercolino.

Adesso, il Trapani giocherà domenica 19 in casa contro l’Apocalisse di San Severo, squadra campione della Puglia e, in base al risultato della sfida tra la stessa Apocalisse e la Virtus Avellino in programma nel prossimo fine settimana, saprà se per qualificarsi alla semifinale dovrà vincere per forza o, magari, accontentarsi anche del pareggio.

IL TABELLINO

Virtus Avellino: Bonaiti, De Stefano (85′ Favato), Rusolo, Marrone (28′ Chiocchi), Capone (46′ D’Amore), Pennetti, Dello Russo, Napolitano (51′ Ercolino), Petretta (91′ Caliano), Silano, Lahfidi.
A disp.: Di Meo, Sorrentino, Vignola, Santoro. All. Rispoli

Trapani: Di Maggio, Amato (55′ Catalano), Romeo (61′ Ferrante), Barbara, D’Amico (57′ Calderone), Fumuso, Inglese (75′ Militello), Tempesta (81′ Di Giorgi), Scozzari (63′ La Pica), Pipitone, Cherif (68′ Campo).
A disp.: Motta, Tranchida. All. Melillo

Arbitro: Raffaele Gallo di Castellammare di Stabia

Reti: 10′ Amato, 27′ D’Amico, 40′ Scozzari, 49′ pt Romeo, 47′ Pipitone, 57′ Cherif, 59′ Inglese, 63′ Tempesta, 71′ Ercolino.

Altro da Settore giovanile