Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Santopadre: “Castori l’ho scelto per il Trapani”

Il presidente del Perugia evidenzia il cammino dei granata in quell’annata in cui la salvezza fu negata dalle inadempienze della proprietà

Salvo sul campo. Mister Fabrizio Castori ha tutte le voci in capitolo per segnare la storica salvezza del Trapani in serie B, negata da una grave inadempienza dell’allora proprietà che portò ad una penalizzazione ed alla retrocessione.

Una cavalcata impossibile, ma completata. Capacità sottolineate anche da Massimiliano Santopadre, presidente del Perugia che ha appena assunto proprio Castori: “Quando con il Trapani tecnicamente fallito ci ha battuto nell’anno della retrocessione, nel tunnel ho pensato che prima o poi lo avrei chiamato. Ha grande professionalità oltre al valore dell’onestà e il principio basilare di giocarsi comunque e sempre la partita”.

Continua a leggere l’intervista su www.calciogrifo.it.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da L'angolo dell'avversario