Resta in contatto

News

Trapani, ecco la D che verrà

Definito il quadro degli aventi diritto, anche se manca ancora il Catania che dovrebbe essere ammesso in seguito alla scelta effettuata dal Comune

Nove. E’ il numero delle squadre siciliane che, al momento, saranno ai nastri di partenza del prossimo campionato di serie D. Con la fine dei playoff di Eccellenza, infatti, si è delineato il quadro delle squadre aventi diritto e, così, per quanto riguarda la Sicilia, nel prossimo torneo saranno 9 le società iscritte: Acireale, Canicattì, Giarre, Licata, Paternò, Ragusa, Sant’Agata, Sancataldese e Trapani.

A queste, però, dovrà aggiungersi una decima squadra, il Catania, al momento non avente diritto, ma che in seguito al bando del Comune, nel momento in cui l’amministrazione deciderà il soggetto cui affidare il titolo sportivo, dovrebbe essere iscritta proprio in serie D.

Il girone sarà composto da 18 o 20 squadre, per cui, con 10 siciliane i posti disponibili saranno 8 o, verosimilmente, 10. Per cui vi entreranno sicuramente tutte le calabresi, in totale 6: Cittanova, Castrovillari, Lamezia, Locri, San Luca e Vibonese. Si arriva, pertanto, a 16 ed i posti ancora liberi si riducono a 2 o 4, da “pescare” tra le campane, al momento in tutto 12: Angri, Casertana, Gladiator, Nocerina, Nola, Palmese, Puteolana, Paganese, Real Aversa, Santa Maria Cilento, Sorrento e San Giorgio

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News