Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Canicattì-Trapani, Torrisi cambia modulo

L’allenatore passa al 3-4-3, con uno schieramento più votato all’attacco, considerato che la vittoria è obbligatoria

Torrisi cambia il Trapani. L’allenatore granata, infatti, cambia il modulo e passa al 3-4-3. Con la squalifica di Cellamare e l’assenza di Mokulu, Torrisi quindi, ha scelto di modificare l’assetto, scegliendone uno più offensivo con Soprano, Gonzalez e Mangiameli in difesa ed il doppio play in mezzo al campo con Romizi e Civilleri. In avanti spazio a Musso, che ritorna titolare, affiancato da Di Domenicantonio e Falcone sulle fasce.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Canicattì: Scuffia, Di Mercurio, Fuschi, Privitera, Raimondi, Conti, Scopelliti, Sidibe, Manfré, Cardinale, Gueye.
A disp.: Amata, Guarnera, Bellia, Toledo, Scalisi, Sinastra, Santapaola, Licciardello, Corrado. All. Bonfatto

Trapani: Summa; Soprano, Gonzalez, Mangiameli; Marigosu, Romizi, Civilleri, Pipitone; Di Domenicantonio, Musso, Falcone.
A disp.: Cultraro, Carboni, Perkaj, Matese, Mascari, Catania, Cangemi, Oddo, Kosovan. All. Torrisi

Arbitro: Sassano di Padova, assistenti Fanata di Cosenza e Mallimaci di Reggio Calabria

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News