Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Dirette

Città di Sant’Agata-Trapani 1-2: i granata passano il turno [RIVIVI LA CRONACA]

Formazioni in campo per il match valevole per la coppa Italia di serie D. Squadre alla ricerca del riscatto dopo le sconfitte in campionato

Gara infrasettimanale per il Trapani, che, sul campo del Città di Sant’Agata, disputa il match, valevole per i trentaduesimi della coppa Italia di serie D.

Due squadre alla ricerca del riscatto, dopo le sconfitte rimediate domenica in campo.

La cronaca

90’+8′ Finisce qui. Il Trapani espugna il campo del Città di Sant’Agata per due a uno e passa il turno di coppa Italia di serie D.

90’+7′ Conclusione di Montero dal calcio di punizione che finisce sopra la traversa di Cultraro.

90’+5′ Giallo per Kosovan, nettamente in ritardo sull’avversario.

90′ Sette minuti di recupero concessi dal direttore di gara.

89′ Doppio cambio per il Sant’Agata: entrano Frusteri e Gullotti per Empunda e El Yakoubi.

81′ Cambio per i padroni di casa: dentro Brunetti per Napoli.

79′ Ammonito Catania per un fallo sulla fascia sinistra.

78′ Cambio per il Trapani: fuori Falcone per Pipitone.

72′ Matese si fa male sul fallo: al suo posto entra il debuttante Catania.

71′ Giallo per El Yakoubi per un fallo in mezzo al campo su Matese.

68′ Debutto stagionale per Oddo, che prende il posto di Cellamare.

66′ Doppia sostituzione per il Sant’Agata: Cicirello e D’Aleo entrano al posto di Catalano e Duli.

63′ Cambio per il Trapani: Mokulu prende il posto di Mascari.

58′ Gol di Musso, che di testa insacca il cross al bacio di Kosovan. Granata in vantaggio.

52′ Presa sicura di Quartarone sul tiro-cross di Falcone. Primo cambio dei granata: Marigosu prende il posto di Cangemi.

47′ Quartarone ferma l’incursione di Musso, nonostante la dubbia posizione di fuorigioco.

46′ Riprende il match dopo l’intervallo. Nessun cambio in campo.


45’+1′ Termina il primo tempo. Città di Sant’Agata-Trapani 1-1.

45′ Un minuto di recupero concesso dal direttore di gara.

44′ Tiro a giro da fuori area di Monteiro che finisce poco sopra la porta di Cultraro.

41′ Cross insidioso di Kosovan. In area non la prende nessuno.

32′ Matese salva sull’incursione di Duli, spendendo in corner.

29′ Ammonito Maesano per un fallo in mezzo al campo su Mangiameli.

25′ Calcio di punizione defilato battuto da Falcone e bloccato da Quartarone.

22′ Falcone serve Mascari, che viene atterrato in area. Nessun fischio arbitrale.

19′ Calcio di punizione impreciso per Falcone: il tentativo sul primo palo si ferma sul fondo.

17′ Fallo di Duli a ridosso dell’area per un fallo da dietro su Matese. Cartellino giallo per lui.

16′ Annullato un gol a Mascari: per il direttore di gara è fuorigioco.

14′ Pareggio di Mascari: il pallonetto da fuori area sull’uscita di Quartarone è perfetto.

13′ Tiro-cross di Catalano, insidioso per Cultraro, che riesce a deviare.

12′ Fallo di mano di Matese, che non riesce a sfruttare il servizio di Ceesay.

11′ Fallo in attacco del Trapani, pericoloso in area di rigore a seguito del calcio di punizione battuto da Kosovan.

5′ Mister Monticciolo ha deciso di schierare i suoi con il 3-4-3, scegliendo di mettere nella retroguardia il centrocampista Ceesay.

1′ Gol lampo del Città di Sant’Agata dopo cinquanta secondi. Catalano sfrutta l’imprecisione difensiva di Ceesay e Soprano ed insacca la rete.

1′ Inizia il match fra Città di Sant’Agata e Trapani. Il primo possesso è dei padroni di casa.

Il tabellino

SANT’AGATA (3-4-3): Quartarone; Napoli (81′ Brunetti), Gallo, Duli (66′ D’Aleo); Raspaolo, Monteiro, El Yakoubi (89′ Gullotti), Empunda (89′ Frusteri); Carrà, Maesano, Catalano (66′ Cicirello). A disposizione: Falsetti, Casella, Scolaro, Demoleon. Allenatore: Leonardo Vanzetto.

TRAPANI (3-4-3): Cultraro; Ceesay, Soprano, Mangiameli; Cellamare (68′ Oddo), Cangemi (52′ Marigosu), Matese (72′ Catania), Kosovan; Mascari (63′ Mokulu), Musso, Falcone (78′ Pipitone). A disposizione: Summa, Romano, Carboni, Civilleri. Allenatore: Alessandro Monticciolo.

Arbitro: Zammarchi (Gigliotti-Cozza).

Marcatori: 1′ Catalano (C); 14′ Mascari, 58′ Musso (T).

Note: Ammoniti: Duli, Maesano, El Yakoubi (C); Catania, Kosovan (T).

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Dirette