Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

“Il Trapani resta primo ed era fondamentale”

Il presidente granata soddisfatto per il pareggio dei granata, ma anche per l'accoglienza ricevuta dal presidente azzurro, anche se una decina di tifosi di casa lo ha insultato ugualmente

Soddisfatto per il risultato e per l’accoglienza ricevuta a Siracusa, anche se una decina di supporters di casa lo hanno insultato a fine gara.

Così Valerio Antonini commenta il pareggio ottenuto dal Trapani sul campo del Siracusa, in una sfida che metteva contro la prima e la seconda del campionato di serie D oltre che il miglior attacco, quello azzurro, e la miglior difesa, quella granata.

“Buon risultato in un campo difficile – sono le parole del presidente del Trapani -. Ho visto una grande grinta e determinazione dai miei ragazzi. Mi preme ringraziare il presidente del Siracusa per la splendida accoglienza, è un uomo positivo a cui auguro il meglio. Ringrazio i ragazzi della Digos che hanno svolto un lavoro eccellente. A parte qualche decina di “rifiuti tossici” presenti nella Tribuna, che hanno pesantemente insultato la mia persona alla fine dell’incontro (con l’augurio che la Procura Federale abbia preso nota correttamente di quanto accaduto), mi congratulo con il resto della tifoseria siracusana che ha dato vita ad un piacevole incontro che con la Serie D ha poco a che vedere. Sarebbe stato molto meglio avere con noi i nostri tifosi che – anche se in minoranza – avrebbero potuto dare come sempre il giusto contributo”.

E, quindi, conclude con un riferimento alla classifica del campionato, con il Trapani che mantiene inalterato, 2 punti, il vantaggio sul Siracusa, mentre la Vibonese, ferma per il turno di riposo, ora è a 3 lunghezze. Rimaniamo in testa al campionato e questo era fondamentale. Ora avanti a testa bassa – conclude – per cercare di vincere più partite possibile da qui al prossimo scontro con la Vibonese”.

Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Granata verso il 4-2-3-1, tanto utilizzato nel corso della stagione. Diversi i cambi attesi rispetto...
Il quotidiano la Repubblica fa il punto sul mercato del Trapani, già nel vivo tra...
L'allenatore granata spiega il lavoro che si sta facendo in vista del prossimo campionato in...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata