Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Nordi, il portiere del primo Trapani promosso in B

Sono settantacinque le sue presenze, ma soprattutto ha difeso la porta dei granata nella stagione che ha sancito il tanto agognato salto di categoria tra i cadetti

Una ‘saracinesca’ che trasmetteva sicurezza ai compagni di squadra. E’ questa la definizione più adatta a descrivere Emanuele Nordi, nato a Comacchio il 23 aprile 1984, per tutti il portiere che ha condotto il Trapani in serie B la prima volta, nel torneo 2012-13.

Arrivato in granata dopo le esperienze di Taranto, Gela e Frosinone, esordisce con il Trapani in Coppa Italia, il 5 agosto 2012 nel 2-1 con cui i granata superano l’Este. Quell’anno in Coppa il Trapani fece poca strada, venendo eliminato subito dopo dalla Ternana (0-2), ma è il campionato il bottino grosso al quale ambisce la squadra di Boscaglia, specialmente dopo la doppia beffa della stagione prima. Si parte a rilento, ma quando la squadra carbura lascia solo le briciole ai rivali e Nordi non si perde neanche una gara, giocando tutte e 32 le partite di campionato, festeggiando la B con la vittoria per 4-3 a Cremona. Chiude la stagione con una presenza nella Supercoppa contro l’Avellino.

Resta a Trapani anche l’anno dopo, il primo dei granata tra i cadetti. Disputa 2 partite in Coppa Italia e 38 in campionato, concluso con una tranquilla salvezza, quindi l’allenatore Boscaglia ed il direttore Faggiano non lo riconfermano, così Nordi lascia Trapani dopo 75 partite e 26 senza subire gol. Prosegue la sua carriera all’Alessandria, poi all’Albinoleffe, al Catanzaro, al Francavilla, alla Sicula Leonzio ed alla Pistoiese.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il centrocampista ha disputato due stagioni in maglia granata a metà anni Novanta fermando la...
Il terzino ha disputato una sola stagione con la maglia granata, nel 1982-83 quando la...
L'estremo difensore nisseno ha difeso la porta dei granata in serie D con continuità e...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta...
Tifo granata