Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Lo Bue e la cavalcata con il Trapani dalla D alla B

Difensore di sicuro affidamento, ha vissuto in granata sei stagioni da vero… protagonista

E’ arrivato al Trapani quando i granata erano in serie D ed è andato via sei anni dopo, con due tornei di serie B alle spalle. Francesco Lo Bue, nato il 3 dicembre 1989, 30 anni fa, è stato un difensore divenuto una pedina fondamentale del Trapani.

Scelto dall’allora allenatore Roberto Boscaglia per il suo primo campionato sulla panchina granata, Lo Bue ha collezionato in tutto 125 presenze in sei stagioni nel corso delle quali, però, ha dovuto affrontare anche dei brutti infortuni che ne hanno limitato l’impiego. Nel corso della sua carriera in granata sono state tante le soddisfazioni, ma anche le amarezze. Dal mancato sorpasso al Milazzo nella serie D 2009/2010, ampiamente mitigato dal ripescaggio estivo, alle vittorie dei campionati di Seconda Divisione e di Prima Divisione che hanno portato i granata in serie B. Nel mezzo anche la doppia delusione della stagione 2011-12 quando la cadetteria sfuggì due volte in un mese, prima per mano dello Spezia e poi nella finale play-off a causa del Lanciano.

Stagione Campionato Coppa Italia Play-off Supercoppa TOTALE
2009/10 Serie D 24 2 26
2010/11 Seconda Divisione 11 11
2011/12 Prima Divisione 25 1 2 28
2012/13 Prima Divisione 28 1 29
2013/14 Serie B 4 4
2014/15 Serie B 26 1 27
TOTALE 118 4 2 1 125
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Arrivato giovanissimo, ha esordito in serie B a Latina, ma poi non è riuscito ad...
Tre stagioni in granata, ma soltanto una presenza per il calciatore lombardo: 21 minuti a...
Il portiere brasiliano era arrivato in prestito dal Verona nel 2015-16, quando i granata dopo...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata