Resta in contatto

Nati oggi

Giacomo Tedesco, un professore a Trapani

E’ stato uno dei protagonisti della storica prima promozione in serie B: con i granata in tutto ha giocato 66 partite

Due stagioni a Trapani, dispensando palloni e saggezza calcistica. Un professore a tuttotondo. Due campionati che hanno condotto, alla fine, alla promozione in serie B.

Giacomo Tedesco, nato il primo febbraio 1976 e che oggi compie 44 anni, ha giocato con il Trapani dal 2011 al 2013, collezionando complessivamente 66 presenze e mettendo a segno 3 gol.

Nella stagione 2011-12, in Prima Divisione, ha disputato 30 partite, 27 in campionato e mettendo a segno due reti in Pergocrema-Trapani 0-5 ed all’ultima giornata in Trapani-Bassano 3-3, e 3 nei play-off che si conclusero con l’eliminazione in finale. Rimase anche l’anno dopo, nella stagione 2012-13, quando scese in campo 26 volte, 22 in campionato e segnando una rete in Trapani-San Marino 4-0, 2 in Coppa Italia e 2 nella Supercoppa di Prima Divisione.

Per la prima stagione in serie B, invece, non venne confermato, e decise di accettare la proposta del Serradifalco, la sua ultima squadra.

Appese le scarpe al chiodo, ha intrapreso la carriera da allenatore, prima alla Berretti della Reggina, quindi 5 partite da allenatore della prima squadra ed ancora all’IgeaVirtus, in serie D, fino alla scomparsa della formazione di Barcellona Pozzo di Gotto.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Cristina
Cristina
1 anno fa

Un centrocampista che ha fatto la storia!!!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Nati oggi