Resta in contatto

Settore giovanile

Primavera Trapani, con Gancitano gol e forza fisica in attacco

Il giovane attaccante è uno dei giocatori più promettenti della squadra allenata da mister Scurto. Le sue qualità sono state riconosciute da Castori con la convocazione per la gara col Cosenza

Francesco Gancitano, classe 2001, è uno dei giocatori che più si è messo in mostra nella Primavera del Trapani. Nato a Mazara del Vallo, è un attaccante molto fisico capace di fare reparto da solo. Gancitano vede la porta con estrema facilità e i suoi gol hanno avuto un certo peso specifico nell’economia della stagione della Primavera granata. In questa stagione è partito sia da titolare che subentrando ai suoi compagni d’attacco. Il giovane attaccante è un elemento molto considerato nell’ambiente granata, e di recente è stato aggregato alla prima squadra per la parte rimanente della stagione.

Gancitano è andato in panchina in Coppa Italia nella stagione 2018/19, con Vincenzo Italiano allenatore, nel match vinto dal Trapani 1-0 contro il Campodarsego. A seguire è andato in panchina, sempre nella stessa competizione, nella gara persa dal Trapani al “Provinciale” con il Cosenza per 1-2. Poi, in questa stagione, è stato convocato in prima squadra nella gara esterna giocata dal Trapani a Cosenza, finita per 2-2.

Nel campionato Primavera 2 nella stagione 2019-20, in maglia granata, è sceso in campo 14 volte giocando complessivamente 610 minuti. In questa stagione sono diverse le sue reti, anche molto pesanti, che hanno portato alla vittoria la Primavera granata. Capace di segnare dopo essere entrato a partita in corso, tra i suoi gol si ricordano quello col Pisa nella vittoria del Trapani per 3-0, quello decisivo della vittoria per 1-0 al “Sorrentino” col Benevento, quello del 2-2 col Crotone, e quello dell’1-1 con la Salernitana. Il giovane attaccante è riuscito ad andare a segno per tre giornate di fila. Gancitano ha al suo attivo anche 8 partite nel campionato nazionale Under 17 – A, con 1 gol. In Coppa Italia Primavera ha messo nelle gambe 24 minuti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Settore giovanile