Resta in contatto

Sondaggi

Top 11 Trapani, scegli l’esterno sinistro

Cinque giocatori granata si sono alternati nel corso della stagione per ricoprire la posizione sulla fascia sinistra granata: Ben David, Cauz, Golfo, Grillo, Jakimovski.

Conclusa la stagione regolare della serie B, parte la scelta dei tifosi della top 11 del Trapani per l’annata 2019/2020. Come modulo scelto i giocatori saranno divisi secondo il 3-5-2, schieramento maggiormente utilizzato dai granata durante il corso dell’annata. Per votare è semplice: basta cliccare nei nomi e i cognomi nella votazione presente all’interno degli articoli.

Carnesecchi, Buongiorno e Pagliarulo sono i tre giocatori già scelti per top 11 del Trapani, adesso è il turno di votare per l’esterno sinistro.

Arrivato dall’Israele da sconosciuto, dopo settimane di allenamento in Sicilia, Ben David è stato tesserato dal Trapani sul finale del calciomercato invernale. L’esterno sinistro israeliano dotato di una discreta velocità ha giocato solamente sei minuti con i granata. Un impiego esiguo, ma coinciso con il pareggio del Cosenza nelle ultime battute di gioco. Per il resto, tanta panchina per il calciatore alla sua prima esperienza italiana.

Due retrocessioni con due squadre diverse nel giro di un anno. Si è chiusa così la stagione sportiva di Cristian Cauz divisa fra Trapani e Ravenna. Arrivato in prestito dal Parma, il giocatore mancino è stato impiegato solamente nelle prime gare granata, per poi lasciare la squadra nel mercato invernale. Sette sono state le sue presenze in serie B con i granata. Con lui in campo il Trapani ha racimolato solo un pareggio (Cremonese), mentre è uscito sconfitto nelle rimanenti sei gare disputate. Dal 3 novembre il calciatore è uscito fuori dai radar trapanesi senza giocare neppure un minuto nei successivi due mesi.

Impiegato principalmente come esterno d’attacco da mister Francesco Baldini, Golfo ha totalizzato in granata sette presenze in serie B, a cui va aggiunta un’apparizione in Coppa Italia. Anche per lui la stagione in Sicilia è durata solamente mezza stagione, prima dell’approdo al Potenza. Spezzoni di gara principalmente con il Trapani, per un massimo di 45 minuti in campo, senza però riuscire ad incidere nel difficile periodo sportivo che stava vivendo la formazione trapanese. Dal 10 novembre il calciatore non è stato più convocato per nove gare di fila, prima di lasciare la Sicilia.

Fausto Grillo è stata una piacevole scoperta per i tifosi trapanesi. Arrivato a dicembre, il calciatore argentino è divenuto inamovibile tra i titolari granata. Forza fisica, velocità, grinta ed anche tecnica sono le qualità con cui il giocatore ex Velez ha conquistato Trapani. Da quando è stato tesserato dai granata, Grillo ha giocato tutte le gare, eccetto quelle con Venezia e Crotone, saltate per squalifica. Ventitré alla fine sono state le sue presenze con il Trapani da dicembre in poi. L’esperienza siciliana l’ha rilanciato nel mondo del calcio, dopo la sfortunata avventura in Turchia.

Da titolare inamovibile a ventotto gare senza giocare neppure in minuto. Stagione spaccata in due per Nikola Jakimovski con il Trapani. Nella prima parte dell’annata è lui l’uomo scelto da Baldini per la fascia sinistra. Il macedone ha giocato 11 gare con i granata. Porta la sua firma l’assist del primo gol in serie B del Trapani realizzato da Daniele Ferretti ad Ascoli. Jakimovski nel corso dell’annata ha dovuto saltare diverse gare anche per via di un infortunio alla spalla, a cui si è sottoposto ad operazione.

Questa votazione è terminata (da 3 mesi).

---

Fausto Grillo
84.91%
Francesco Golfo
9.43%
Nikola Jakimovski
3.77%
Shay Ben David
1.89%
Cristian Cauz
0.00%
Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Sondaggi