Resta in contatto

Esclusive

Trapani, Picciotto tira dritto: «Sto trattando il palazzo della Banca d’Italia»

L’imprenditore, accostato nelle ultime settimane al calcio trapanese, conferma i suoi interessi imprenditoriali nel territorio siciliano

Il calcio come eventuale vetrina di investimenti più grandi nel territorio trapanese. Renato Picciotto non l’ha mai nascosto ed è sempre stato molto chiaro per valutare una eventuale ripartenza del calcio a Trapani.

Un auspicio confermato ancora una volta nell’intervista rilasciata a trapanigranata.it: «Guardo al calcio, ma i miei interessi riguardano anche altri settori della città. Sono venuto in Sicilia per diversi affari, non ultimo la mia presenza lo scorso mese a Trapani. Sto guardando e cercando l’investimento giusto nella città trapanese. Se riesco nelle mie idee bene, altrimenti non mi pongo grandi problemi».

Tra questi c’è l’edificio dell’ex Banca d’Italia nella centralissima piazza Scarlatti costruito negli anni cinquanta, nell’area comunale dove sorgeva il teatro “Garibaldi”, bombardato nella seconda guerra mondiale. Inizialmente sarebbero sorte delle difficoltà in merito alla destinazione d’uso, ma, evidentemente, questi problemi sarebbero stati superati. Picciotto, infatti, sull’edificio si è così esposto: «Sono in trattativa per il palazzo della Banca d’Italia di Trapani per fare ciò che ho già realizzato a Lecce con il Banco di Napoli. Una trattativa non conclusa per il momento, ma ragionevole. Spero che vada in porto perché mi farebbe piacere. Le trattative, però si fanno in due».

18 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Da trapanese le auguro di prendere il trapani e vedrà che le trattative andranno in porto se no diventerà un imprenditore come tutti gli altri farà qualche investimento e nulla più. La città di trapani ha bisogno di una squadra di calcio per far si che sia il volano per produttività e business della città. Signor de picciotto sbrigati e non perdere in questo momento un’opportunità .le auguro il meglio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

lo sapevamo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

con chi sta trattando per l acquisto

Vincenzo
Vincenzo
1 mese fa

con Trapanigranata.. 🙂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

PRENDI IL TRAPANI CALCIO E’ TUTTO SARA’ PIÙ FACILE!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande, costruisci strutture a modo e moderne e fai diventare questa citta’…una citta. importante e concreta. Speriamo….e cosi’avremo un Trapani calcio

Bg
Bg
1 mese fa

In realtà le ultime notizie lo davano lontano da Trapani perché il Comune non era disposto a cambiare la destinazione d’uso. Dicevano che non era più interessato.

Vincenzo
Vincenzo
1 mese fa
Reply to  Bg

infatti non è cambiato niente… si sono inventati questa intervista che De Picciotto non è stato avvissato… 🙂

Antonello Ferroni
1 mese fa
Reply to  Vincenzo

Signor Vincenzo, sull’intervista c’è una data, quella di oggi. E se De Picciotto non avesse rilasciato questa intervista, non crede che smentirebbe? La invitiamo a smettere di denigrare il lavoro e diffamare questa testata, non vorremmo essere costretti a fare riconoscere la nostra integrità in altre sedi. Grazie

Salvo
Salvo
1 mese fa

e che intervista è? cose che aveva detto 2 mesi fa… ma lui lo sa che ha rilasciato questa specie di “intervista”? :))

MARIO
MARIO
1 mese fa
Reply to  Salvo

Se trapani si apre alla modernita’, questo potrebbe fare grandi cose (almeno si spera) senno’ restiamo il solito paesone che non ha niente di importante e moderno….. e che attiri turisti di un certo livello.

Salvo
Salvo
1 mese fa
Reply to  MARIO

sono d’accordo con te Mario, ma mi riferivo all’articolo, senza senso, o meglio improbabile che abbia rilasciato un’intervista senza dire nulla, aveva detto le stesse cose 2 mesi fa… ho sentito un amico di Lecce (Tondo Enzo) che lavora in un giornale locale, mi ha detto che non rilascia interviste da 1 mese, neanche per il buon andamento del Lecce calcio, vuole rilasciare interviste.

Salvatore
Salvatore
1 mese fa
Reply to  Salvo

e tu continua a credere al ti hanno detto e alle parole che hai sentito di un amico. qui io capisco che ancora ci sono margini per far rinascere il trapani, dopo che tutto sembrava perso, ma tu fregatene. pensa a quello che ti dice il tuo amico che sicuramente è più informato. avrà parlato direttamente con de picciotto. ne sono sicuro

Antonello Ferroni
1 mese fa
Reply to  Salvo

Caro Salvo, abbiamo fatto una ricerca ma non abbiamo trovato questo collega di nome Enzo Tondo che lavora a Lecce in un quotidiano locale. Eppure le assicuro che abbiamo i recapiti di ogni collega italiano, grazie anche all’Ordine e alle associazioni di categoria. Sarebbe così gentile da inviare un recapito, anche una mail, del collega per poterlo contattare? Vorremmo spiegargli come abbiamo fatto a realizzare l’intervista con De Picciotto in esclusiva. Grazie

Franco
Franco
1 mese fa

non è interessante sapere in che modo avete fatto questa intervista, ma altrettanto vero che questa intervista non dice niente. Stesse cose ripetute da 3 mesi dal Sig. De Picciotto..

Antonello Ferroni
1 mese fa
Reply to  Franco

Caro Franco, l’intervista è stata divisa in più parti, aspetti di leggerle tutte. Se poi non sarà stata interessante, pazienza. In un momento come questo un portale che si occupa del Trapani più che intervistare De Picciotto in esclusiva cosa potrebbe fare? Facciamo il nostro dovere di informare ma accontentare tutti a quanto pare è proprio difficile. Pazienza, ce ne faremo una ragione.

Franco
Franco
1 mese fa

se è così le chiedo scusa, non l’avevo capito che si trattava di un’intervista a puntate..

Antonello Ferroni
1 mese fa
Reply to  Franco

Ci mancherebbe caro Franco, non c’è alcun bisogno di scusarsi. Mi stia bene e continui a seguirci

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Esclusive