Resta in contatto

Esclusive

Fallimento Trapani, c’è un errore nella sentenza

Mancherebbe almeno uno dei creditori che hanno presentato l’istanza. Potrebbero allungarsi i tempi tecnici per la liquidazione della società granata

Secondo quanto raccolto da trapanigranata.it, nella sentenza del Tribunale di Trapani dello scorso 22 dicembre ci sarebbe una dimenticanza, che, di fatto, potrebbe allungare i tempi tecnici della liquidazione della società granata.

Un errore che non cambia, comunque il destino del club trapanese: il Trapani Calcio srl è e resta ugualmente una società dichiarata fallita. Un’inesattezza che consisterebbe nell’assenza all’interno del testo della sentenza del nominativo di almeno uno dei creditori che hanno presentato l’istanza di fallimento.

L’omissione del nominativo andrebbe risolta con la procedura di correzione che deve essere avviata dal soggetto in questione innanzi al giudice del Tribunale di Trapani. Il caso è emerso a seguito della pubblicazione nei giorni scorsi di un articolo su trapanigranata.it.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Esclusive