Resta in contatto

News

Dattilo, si riapre la trattativa con De Picciotto

Dopo mesi le parti hanno ripreso i colloqui per la cessione della società biancoverde all’imprenditore già azionista di maggioranza del Lecce

Dattilo-De Picciotto, un binomio ritornato in auge dopo cinque mesi dalla prima trattativa poi non conclusa dalle parti. Un’operazione, che, adesso, sembra riprendere vita con il Dattilo, pronto a collaborare con le realtà che vogliano investire nel calcio a Trapani.

Bisogna ritornare indietro di cinque mesi per la trattativa che poteva vedere un cambio al vertice della società biancoverde della serie D. Renè De Picciotto era pronto ad acquistare il Dattilo per trasformarlo nel nuovo Trapani, ma l’operazione, a detta dell’imprenditore già azionista di maggioranza del Lecce, fallì perché a suo dire l’attuale proprietà cambiò gli accordi economici già raggiunti.

Adesso le parti si sono riavvicinate con colloqui fitti che potrebbero portare ad un sorprendente acquisto del Dattilo da parte di Renè De Picciotto con successivo cambio di denominazione in Trapani. Chiaro quindi che ci sarebbe il rischio di ritrovarsi con due realtà: il Dattilo divenuto Trapani ed il Trapani derivante dall’avviso pubblico. Altra ipotesi potrebbe portare anche ad un avviso pubblico deserto, così come un nuovo fallimento della trattativa De Picciotto-Dattilo.  

13 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
13 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
fulvioleccecanadese
fulvioleccecanadese
28 giorni fa

sta trattando anche con il TARANTO e ci manca anche il Barletta. Poveri illusi. Forza Magico Lecce

Michele
Michele
28 giorni fa

Falliti e ladri.. ritornerete in serie D e poi altri 10 anni in C.. aspettate che De Picciotto si innamori di TP, che non ha paragoni con la vostra Latrina del salento.. Ciao Ciao De Picciotto..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Se io sarei DE PICCIOTTO non farei più una trattativa col dattilo perché il treno passa una sola volta e loro l’anno perso

Tommy
Tommy
29 giorni fa

De Picciotto non prenderà mai il Trapani da un avviso pubblico fatto dal sindaco Tranchida questo è certo . Ci sta un perché che sappiamo tutti
A me personalmente fa piacere che compra il Dattilo che dopo diventerà Trapani calcio senza chiedere nulla all’amministrazione comunale
De picciotto è l’unico che ha dimostrato di voler il Trapani , poi il sindaco che dà importanza al comitato , capirai !!!!

Salvo Mannina
Salvo Mannina
29 giorni fa
Reply to  Tommy

infatti… non si rende conto che sta passando all’impopolarità… Non ha capito che i tifosi NON VOGLIONO questo pseudo comitato squattrinato… di 10 scanzafatiche in cerca di poltrone…
Io penso che qualcuno vicino a De Picciotto oppure anche lui, leggendo tutti i post si è reso conto.. che Nessuno desidera questo comitato. Anzi con stu Avv. impirugghia pere fa chiu danno… e u sindaco nun capisci nenti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Dicono che sia x qualche mese in Russia…mah

William
William
29 giorni fa

Con questi requisiti all’avviso pubblico non parteciperà nessuno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Ma da fonti viene sventito questa notizia
Ci vogliono le prove

Michele
Michele
29 giorni fa

forse si compra pure il Paceco, così abbiamo 3 squadre Trapanesi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

I fatti vogliamo no chiacchere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Questa mi è piaciuta, dimostra quanto bene abbia lavorato il sindaco.

Giuseppe
Giuseppe
29 giorni fa

Se può spiegare cosa c’entra la trattativa con il Dattilo e la dimostrazione che il sinda o abbia lavorato bene.

Franco
Franco
29 giorni fa

manca la fonte…. se no sono solo chiacchiere..

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News