Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Gambino ed il Trapani che muore e rinasce

Quattro stagioni in maglia granata tra l’87 ed il ’91, passando dal fallimento e dalla ripartenza con Bulgarella

Cinquantasette presenze e 3 gol. E’ questo il bilancio di Pietro Gambino con la maglia del Trapani. Nato il 25 novembre 1969, vede la sua esperienza in granata coincidere con il periodo di transizione, dalla scomparsa della vecchia società, quella nata dalla fusione con il Ligny, alla rinascita sotto Andrea Bulgarella.

Ha esordito nel torneo 1987-88, con i granata in C2, giocando 19 partite e mettendo a segno una rete, quindi, l’anno dopo, nel 1988-89, vede il campo con meno costanza: solo 7 presenze tra campionato e Coppa Italia e stesso numero di gare le disputa pure nel torneo 1989-90, quello della retrocessione in D e della scomparsa. Quindi, rimane al Trapani anche l’anno dopo, quando Andrea Bulgarella fa rinascere i granata, iscrivendo la squadra in D. Ed in quel 1990-91, nel quale il Trapani chiude secondo dietro al Gangi, gioca in tutto 24 partite.

Articoli correlati

Tre stagioni in granata, ma soltanto una presenza per il calciatore lombardo: 21 minuti a...
Il portiere brasiliano era arrivato in prestito dal Verona nel 2015-16, quando i granata dopo...
La sua è una lunghissima militanza in granata: dalla Berretti alla prima squadra, dalla D...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata