Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Civilleri: «Orgoglioso di essere il capitano del Trapani»

Il centrocampista granata sa di dover essere un esempio per i propri compagni più giovani ed ha fiducia nel gruppo costruito in estate

Una guida dentro e fuori dal campo. Questo ha spinto il Trapani in estate ad ingaggiare il centrocampista Marco Civilleri.

Il giocatore è stato nominato anche capitano ed ha analizzato l’esordio dei granata contro la Mariglianese, con un pari, che giunge con il risultato di zero a zero.

L’analisi del match

«Sappiamo che tutti dobbiamo fare tutti. L’ottanta percento delle partite sarà così. I nomi non vincono la partita ed onore alla Mariglianese. L’avevamo preparata così, cercando di sfruttare lo spazio fra le linee. Potevamo essere più bravi ad accompagnare Mokulu».

Capitano e guida

«Noi grandi ci dobbiamo prendere maggiori responsabilità. Per me essere un capitano è importante, ma so che non sono il solo. Sappiamo che dobbiamo dare l’esempio per i ragazzi e posso essere solamente onorato di indossare la fascia di capitano».

Dove migliorare

«La squadra ha fatto la sua partita e sa che può fare meglio. Abbiamo avuto il pallino ed è anche difficile commentare il match. Sapevamo che loro si sarebbero chiusi e dobbiamo essere più incisivi. Siamo positivi e fiduciosi. Dobbiamo essere più incisivi nell’azione singola. Sappiamo che dobbiamo trovare anche altre soluzioni, sapendo che le squadre qui verranno a chiudersi. Il dettaglio fa differenza».

Articoli correlati

Il difensore ritorna nell'elenco dei convocati dopo l'esclusione di mercoledì, ma solo a causa di...
La febbre ha fermato il giocatore in settimana e, dopo aver saltato la sfida con...
L'allenatore granata presenta la sfida con la Cavese. In palio c'è la qualificazione in semifinale...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta...
Tifo granata