Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Trapani, parla l’ex Arcoleo: “Felice di aver lanciato Materazzi e Italiano”

L'allenatore racconta il suo periodo vissuto nella formazione trapanese al fianco del presidente Andrea Bulgarella

Intervista per mister Ignazio Arcoleo, rilasciata a La Gazzetta dello Sport. Il tecnico che fece la fortuna dei granata ricorda la sua avventura trapanese: “Da Mazara andai a Trapani: sono state le stagioni più importanti, devo tutto al presidente Andrea Bulgarella. Gli dissi: lei costruisce case, io costruisco squadre e giocatori. E’ sempre stata quella la mia caratteristica, ne vado molto fiero”.

L’allenatore quindi ricorda il caso di Marco Materazzi, lanciato da Trapani fino alla coppa del mondo: “Arriva questo ragazzo alto un metro e 92 e mi dice: voglio diventare un calciatore. Era scoordinato, sembrava camminare sui trampoli. Il padre allenatore, Beppe, gli aveva consigliato di giocare a basket. Ci ho lavorato, due anni dopo Marco ha debuttato in Serie A. Un altro che ho lanciato è stato Vincenzo Italiano, giocava negli Allievi del Trapani, aveva sedici anni, era piccolino, timido: lo feci esordire in C”. 

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante torna tra i convocati dopo aver saltato la semifinale di andata di Coppa Italia...
Dal confronto al miglioramento. Il tecnico granata non vuole fermare le ambizioni dei suoi giocatori...
L'allenatore granata presenta la sfida contro l'Igea Virtus. Una gara che può essere condizionata dal...

Dal Network

L'allenatore viola ha concesso una lunga intervista ad Alfredo Pedullà di Sportitalia, ripercorrendo per intero...
Il tecnico sembra aver perso di vista la situazione, lasciano forti dubbi le sue scelte...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Tifo granata