Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Licata-Trapani 1-2: vittoria granata [RIVIVI LA CRONACA]

Trasferta per i granata presenti a Ravanusa per la diciassettesima giornata di campionato di serie D. I trapanesi per il mantenimento della vetta

Trasferta per il Trapani, impegnato a Ravanusa, per affrontare il Licata per la diciassettesima giornata del campionato di serie D. I granata puntano al mantenimento del primato in classifica, forti della propria difesa che ha subito solamente quattro reti in questa prima parte di stagione.

Il Licata è una formazione che staziona nella griglia dei play-off da anni, ma vogliono tornare al successo dopo il pari con il Sant’Agata e la sconfitta a Ragusa.

La diretta

90’+6′ Fischio finale. Il Trapani espugna il campo di Ravanusa e batte il Licata 1-2.

90’+3′ Ammonito Lanza per un fallo su Bollino.

90’+2′ Intervento importante di Ujkaj sulla punizione di Murgia. Palla in corner.

90′ Cinque minuti di recupero.

89′ Esce Orlando per Vari.

87′ Tiro da dimenticare di Murgia. Palla sopra la traversa.

83′ Ammonito Sbrissa per gioco pericoloso.

82′ Pipitone e Sbrissa entrano per Ba e Balla. Ammonito Balla per perdita di tempo.

80′ Il cross di Rotulo attraversa tutta l’area del Trapani. Nessun giocatore del Licata riesce a spingere in porta.

76′ Bollino entra per Kragl.

75′ Ammonito Giannone per aver trattenuto la maglia di un avversario.

74′ Ammonito Crimi appena entrato

73′ Haberkon per Pino, mentre Crimi prende il posto di Palermo.

71′ Mancino di Ba che finisce ampiamente sopra la traversa.

69′ Tiro al volo di Palermo sulla punizione di Acquadro. Palla parata da Valenti.

65′ Vantaggio del Trapani, con Ba che sfrutta la torre di Sabatino sul corner granata.

60′ Garau prende il posto dell’ammonito Currò.

58′ Samake pericoloso in area di rigore che non riesce a sfruttare l’assist di Guerriero. Palla fuori dallo specchio.

54′ Tiro impreciso dalla distanza di Pino che finisce sul fondo.

52′ Fuori Mascari per Samake.

49′ Traversa di Sabatino sul corner battuto da Acquadro. Granata vicino al vantaggio.

46′ Riprende il match dopo l’intervallo.


45’+3′ Fine primo tempo. Licata-Trapani 1-1.

45′ Tre minuti di recupero.

44′ Pari del Licata. Colpo di testa di Saito sull’assist al bacio di Rotulo. Ujkaj non riesce a respingere.

43′ Colpo di testa pericoloso per Acquadro. Il Licata si salva.

35′ Gioco ripreso.

34′ Problemi fisici per Mascari. Gioco fermo.

32′ Mascari cade in area di rigore. Nessun fischio arbitrale.

30′ Ammonito Currò per un fallo su Mascari.

26′ Gol del Trapani. Mancino perfetto per Kragl, che di punizione insacca la rete.

20′ Palo esterno di Mascari, ben liberatosi in area di rigore.

19′ Sabatino ferma l’incursione di Saito. Palla in corner. Colpo di testa pericoloso di Minacori che fa la barba al palo.

13′ Punizione di Kragl che viene respinta in corner.

8′ Ujkaj salva la possibile autorete di Acquadro. Suda freddo il Trapani.

7′ Tiro debole di Kragl, ben parato da Valenti.

5′ Fase di studio della partita.

1′ Fischio di inizio per il derby siciliano fra Licata e Trapani.

Il tabellino

Licata (3-5-2): Valenti; Pino (73′ Haberkon), Calaiò, Orlando (89′ Vari); Murgia, Giannone, Currò (60′ Garau), Rotulo, Lanza; Minacori, Saito. A disposizione: Perkons, Cappello, Francia, D’Amico, Cipriano, Giuliana. All.: Romano.

Trapani (4-3-3): Ujkaj; Pino, Cristini, Sabatino, Guerriero; Palermo (73′ Crimi), Acquadro, Ba (82′ Pipitone); Kragl (76′ Bollino), Mascari (52′ Samake), Balla (82′ Sbrissa). A disposizione: Tartaro, Marigosu, Morleo, Sparandeo. All.: Torrisi.

Arbitro: Esposito (Chianese-Tagliafierro)

Marcatori: 26′ Kragl, 44′ Saito, 65′ Ba

Note: ammoniti: Currò, Crimi, Giannone, Balla, Sbrissa, Lanza

Subscribe
Notificami
guest

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I granata tornano in campo dopo aver conquistato aritmeticamente la promozione in serie C. Ampio...
Gara decisiva per i trapanesi che possono sfruttare il primo match point stagionale per conquistare...
In palio c’è la finale della competizione contro il Follonica Gavorrano, capace di superare la...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata