Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Apoteosi Trapani: 5 gol in 45 minuti per abbattere la Vibonese

Sotto 2-0 al termine del primo tempo, i granata si scatenano nella ripresa andando a segno 5 volte e consolidando il primato

Il Trapani non muore mai. Ai granata bastano 45 minuti, quelli del secondo tempo, per battere la Vibonese ed estrometterla dalla lotta per il primo posto.

Dopo un primo tempo da incubo, chiuso sotto 0-2 e con la squadra che non sembrava in grado di impensierire gli avversari, nella ripresa il Trapani ha cambiato marcia. Nei primi minuti si era intravisto qualche miglioramento, poi, l’errore di Onraita che lascia la sfera a Convitto con l’ex calabrese che riapre la sfida, cambia letteralmente l’incontro. Perché il Trapani cresce con il passare dei minuti, mentre la Vibonse arretra e si impaurisce, diventando pi nervosa. Così, il pareggio di Cocco arriva su calcio di rigore, conquistato da Bollino e ancora Cocco è bravissimo a trafiggere il portiere di casa con un preciso colpo di testa.

La Vibonese a questo punto scompare dal campo, sovrastata da un Trapani rinvigorito. E nel finale i granata dilagano prima con la magistrale punizione di Kragl e poi con il 5-2 siglato ancora da Cocco. E nel finale Ujkaj para anche un rigore a Tandara. La partita finisce qui, ma resterà impressa nella mente dei tifosi e degli stessi calciatori. Il Trapani ha dimostrato tutta la propria forza.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La gara si giocherà sabato alle 20.30 e non domenica come inizialmente previsto. Le squadre...
Il sinistro del calciatore granata andato a segno contro il Portici, è stato inserito nella...
Granata in grande spolvero in termini realizzativi ed hanno raggiunto 87 reti nel campionato di...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata