Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Igea Virtus-Trapani 0-0: pari per i granata [RIVIVI LA CRONACA]

Trasferta per i granata che vogliono mantenere vivo il distacco dal Siracusa, secondo in classifica e distante 13 punti

Turno di campionato per il Trapani, dopo la vittoria di mercoledì in occasione della sfida di coppa Italia di serie D contro l’Imolese. Una trasferta per i granata, in testa nella classifica del campionato di serie D, con un vantaggio di 13 punti sul Siracusa, grazie ad un ruolino di marcia fatto tutti successi e soli due pareggi.

Dall’altro lato del campo ci sarà il tanto amato ex Francesco Di Gaetano alla guida dell’Igea Virtus, che, da neopromossa, si sta ben distinguendo nel torneo. Per la formazione di Barcellona Pozzo di Gotto servono però pochi punti per raggiungere l’aritmetica salvezza in campionato.

La diretta

90’+7′ Triplice fischio. Igea Virtus-Trapani 0-0

90’+4′ Aveni entra per Trombino.

90′ Sette minuti di recupero.

83′ Fuori Biondo, al suo posto Abbate.

82′ Espulso dalla panchina Di Fina, secondo portiere dell’Igea Virtus, per proteste.

81′ Salvataggio sulla linea per Crimi, che ferma l’incursione dell’Igea Virtus, pericolosa con Biondo fermato da Ujkaj e Trombino che a botta sicura viene fermato dal ginocchio di Crimi.

79′ Montini entra per Cocco.

77′ Ammonito Bollino per proteste.

73′ Marigosu entra per Acquadro. Fuori Calafiore per Trovato

64′ Bollino entra per Kragl.

61′ Sforbiciata di Bolcano sul calcio d’angolo di Acquadro. Palla alta sopra la traversa.

60′ Trapani pericoloso con l’ottima azione personale di Morleo sulla sinistra. Il velo di Cocco fa finire la sfera sul destro di Kragl, che però non riesce ad inquadrare la porta. Palla in corner.

56′ Fuori Balla per Convitto.

46′ Riprende il match dopo l’intervallo.


45’+1′ Fine primo tempo.

45′ Crimi non riesce a deviare l’assist dalla sinistra di Balla, con la sfera che finisce fra le mani di Staropoli. Un minuto di recupero.

40′ Ammonito Di Piedi per un fallo tattico. Morleo entra per Guerriero.

39′ Il Trapani ci prova con un bel gioco di prima, debole però la conclusione di testa di Palermo, bloccata da Staropoli.

36′ Si scaldano Morleo e Liepins: Torrisi pensa di cambiare Guerriero, già ammonito.

31′ Ammonito Acquadro.

30′ Tiro di Calafiore che spara alto sopra la traversa l’assist servito da Di Piedi.

21′ Ammonito Ferrigno, nettamente in ritardo nella sua entrata su Kragl.

16′ Calafiore prova il tiro della domenica, con il tiro a volo da fuori area, respinto da Ujkaj che manda in corner. Occasione per i padroni di casa, che stanno provando le proprie conclusioni.

9′ Tiro insidioso di Longo da fuori area, ben bloccato da Ujkaj, che risponde presente al tentativo dell’Igea Virtus.

7′ Ammonito Calafiore per proteste. Il centrocampista voleva l’ammonizione per il colpo di mano fuori aerea di Guerriero, non ammonito dal direttore di gara, ma grande rischio per il Trapani di giocare in 10 uomini.

6′ Ammonito Guerriero per un fallo tattico che ha fermato il contropiede dei padroni di casa.

1′ Fischio di inizio del match fra Igea Virtus e Trapani.

Il tabellino

Igea Virtus (4-4-2): Staropoli; Catanzaro, Di Cristina, Della Guardia, Ferrigno; Ordonez, Calafiore (73′ Trovato), Biondo (83′ Abbate), Longo; Trombino (94′ Aveni), Di Piedi. A disposizione: Di Fina, Franchina, Cutrona, Verdura, Leone, Buscetta. All.: Di Gaetano.

Trapani (4-3-3): Ujkaj; Pino, Bolcano, Sabatino, Guerriero (40′ Morleo); Crimi, Acquadro (73′ Marigosu), Palermo; Kragl (64′ Bollino), Cocco (79′ Montini), Balla (56′ Convitto). A disposizione: Antonini, Liepins, Bova, Gelli. All.: Torrisi.

Arbitro: Bortolussi (Cozza-Mallimaci).

Marcatori:

Note: ammoniti: Guerriero, Calafiore, Ferrigno, Acquadro, Di Piedi, Bollino. Espulso Di Fina.

Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Granata in grande spolvero in termini realizzativi ed hanno raggiunto 87 reti nel campionato di...
"Il turnover di Torrisi conferma che tra i granata non ci sono riserve e, malgrado...
L'allenatore granata commenta con soddisfazione il successo contro il Portici, puntando l'obiettivo alla coppa Italia...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata