Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Zampa, un predestinato mancato a Trapani

Una sola stagione in maglia granata, nel 2014-15. Arrivò dalla Lazio e sembrava lanciato verso una grande carriera, ma i risultati non sono stati quelli sperati

Era un punto fermo della Lazio che lo aveva già fatto esordire in Serie A ed in Europa League. Per questo, quando nell’estate del 2014 firmò per il prestito al Trapani tutti si aspettavano grandi cose da lui.

Per Enrico Zampa, nato il 18 marzo 1992, però quell’anno in granata non fu il massimo. In tutto, infatti, collezionò 18 presenze, 14 dal primo minuto e se si eccettua il periodo tra docembre e gennaio, non ha praticamente mai fatto parte del gruppo dei titolari. Il suo esordio con il Trapani avvenne alla terza giornata, il 13 settembre 2014, nella vittoriosa gara interna con il Cittadella per 2-1 e giocò gli ultimi cinque minuti. La sua ultima apparizione, invece, il 9 maggio, per la quarantesima giornata, nella vittoria casalinga per 3-0.

Dopo quell’anno al Trapani si è trasferito alla Ternana, quindi, all’Anconitana, al Monopoli dove ha militato per tre stagioni di fila, quindi, Rieti, Potenza e, Turris.

Articoli correlati

Arrivato giovanissimo, ha esordito in serie B a Latina, ma poi non è riuscito ad...
Tre stagioni in granata, ma soltanto una presenza per il calciatore lombardo: 21 minuti a...
Il portiere brasiliano era arrivato in prestito dal Verona nel 2015-16, quando i granata dopo...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata