Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Trapani, arrestato l’ex patron De Simone

L'ex patron granata, oggi a capo del trust che controlla la Pistoiese, è accusato di una maxi-frode milionaria sui fondi Ue e Pnrr

Maxi-frode milionaria relativa a fondi Ue e Pnrr. Per questo motivo è stato arrestato Maurizio De Simone, ex patron del Trapani, rilevandolo dal gruppo Morace e cedendolo, poi, a quello Petroni, dopo la promozione in serie B, oggi a capo del trust che controlla la Pistoiese, formazione che milita nel campionato di serie D.

L’operazione è stata condotta dai finanzieri del comando provinciale della Guardia di Finanza di Venezia e del Nucleo Speciale Spesa Pubblica e Repressione Frodi Comunitarie, con il supporto del Servizio Centrale Investigazione Criminalità Organizzata e del Nucleo Speciale Tutela Privacy e Frodi Tecnologiche.

I militari sono entrati in azione nelle prime ore di questa mattina, eseguendo un’ordinanza di misure cautelari personali nei confronti di 23 soggetti, tra cui lo stesso De Simone, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Roma, su richiesta del Procuratore Europeo Delegato dell’Ufficio di Venezia. Ma non solo, perché sono stati eseguiti anche dei sequestri preventivi per oltre 600 milioni di euro.

Subscribe
Notificami
guest

10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Trapani-Licata, le probabili formazioni e dove vederla: tutto sul match in programma il 20 aprile alle 20:30...
Sebastian Petrov è tesserato per la sezione di Roma 1, mentre gli assistenti sono di...
L'ex attaccante granata commenta la recente promozione dei trapanesi, cui rimane legato per l'affetto degli...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata