Resta in contatto

Calciomercato

Al Catania sono finiti i soldi, quattro ex Trapani a gennaio tornano sul mercato

Jacopo Furlan, Tommaso Silvestri, Giuseppe Fornito e Davis Curiale sono stati invitati dal Catania a cercarsi nuova sistemazione nella finestra invernale

“Cari ragazzi nel rinnovare a voi e alle vostre famiglie gli auguri di un Buon Natale e di un Felice Anno Nuovo con la riapertura delle liste di trasferimento abbiamo il dovere di esporvi con chiarezza il quadro economico della nostra società. Il Catania per la ben nota situazione debitoria non potrà far fronte agli adempimenti economici così come attualmente in essere. La vita del Catania è primaria ad ogni cosa così che ci sembra giusto che troviate una squadra che vi garantisca di poter avere soddisfatte le vostre esigenze tecniche ed economiche. NESSUNA PRETESA sarà da noi avanzata alle eventuali squadre che si faranno avanti. Certi della vostra comprensione vi salutiamo cordialmente”.

Questo il messaggio di Natale lasciato dal Catania in occasione delle festività natalizie ai propri tesserati. Una lettera che evidenzia lo stato di profonda crisi economica in cui versa da diversi mesi il club etneo.

Tra i tesserati rossazzurri sono presenti anche quattro ex granata: il portiere Jacopo Furlan, il difensore centrale Tommaso Silvestri, il centrocampista Giuseppe Fornito e l’attaccante Davis Curiale. 

Furlan è stato il portiere granata della stagione 2017/2018, con Calori in panchina. Stessa annata in granata anche per Silvestri. Sembrava poter essere un protagonista di quella stagione anche Fornito, ma sul finire del mercato, nell’agosto del 2017 approdò proprio al Catania.

Differente e sicuramente più intensa l’avventura trapanese di Davis Curiale. L’attaccante ex Frosinone, è di Campobello di Mazara ed arrivò al Trapani nel 2014/2015 con il difficile compito di sostituire il partente Matteo Mancosu. Dopo quattro gol in sedici presenze, i granata lo cedettero in prestito in serie C al Lecce. Rientrato nuovamente nella città trapanese, il giocatore fu inizialmente messo fuori rosa da mister Serse Cosmi, per poi trovare spazio con Alessandro Calori nella seconda parte della stagione. Con la retrocessione del Trapani, Curiale decise di andare al Catania.

Chissà se adesso con l’avvicinarsi del mercato il direttore sportivo Luca Nember butti un occhio su qualche tesserato del Catania che possa essere utile per raggiungere la salvezza del Trapani in serie B…

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Calciomercato