Resta in contatto

Approfondimenti

Trapani, da dove provengono i calciatori? La mappa

L’emergenza Coronavirus impone ai giocatori di non muoversi da casa e lo stesso vale per i granata. Ma da dove vengono loro e il tecnico Castori?

Regole chiare e precise che valgono per tutti: anche per i calciatori. Non si può uscire da casa, se non per comprovate necessità legate ai bisogni primari della persona. Bloccati nella città dove lavorano, in quanto devono rimanere a disposizione delle società, i calciatori non possono raggiungere i comuni dove vivono la famiglie di provenienza. E ciò vale per tutti, quindi anche per i calciatori del Trapani. L’unico sistema per rimanere in contatto, per chi non ha la famiglia al seguito o i genitori e i parenti lontani, rimane affidato al telefono, alle videochiamate, o ai social.

Quasi tutti a Trapani, e lontani da casa, l’attuale emergenza sanitaria da Covid-19 induce per curiosità a vedere qual è la provenienza di alcuni dei calciatori granata e del tecnico Castori, prendendo in considerazione il luogo dove sono sono nati e vedere quali sono quelli che sono originari dalle zone più colpite dall’emergenza. L’allenatore del Trapani viene dalle Marche, la quinta regione più colpita dal Covid-19. Tra i calciatori che provengono dall’Emilia Romagna, seconda regione più colpita, ci sono Carnesecchi e Dalmonte.

Dalla Lombardia, regione con il numero più elevati di contagiati, Colpani e Scaglia. Dalla Toscana, sesta regione nella triste classifica, Moscati e Luperini. Dal Veneto, una delle regioni più falcidiate, Fornasier. Del Piemonte è Buongiorno che proviene dalla quarta regione più colpita. Del Lazio è originario il bomber Pettinari e il difensore Del Prete. Dal sud del Paese arrivano Pagliarulo, Evacuo, Aloi, rispettivamente da Puglia, Campania e Calabria. Stancampiano e Pirrello dalla Sicilia al quattordicesimo posto per numeri di contagi. Scognamillo, invece, è nato a St. Petersburg in Russia che, a dispetto dei suoi 150 milioni , ha soltanto più di 100 infettati.

A dimostrazione di quanto il Covid-19 si sia esteso in tutto il mondo, tanto da spingere l’Oms a dichiarare la pandemia, gli Stati dai quali provengono i calciatori stranieri del Trapani (Grillo, Strandberg, Biabiany, Piszcek, Tagourdeau, Coulibaly, Odjer, Kupisz, Ben David, Kastrati, e Jakimovski) sono stati purtroppo colpiti dal Covid-19.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti