Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Un Trapani alla… siracusana: piacciono Laneri e Sottil

Gli ex direttore sportivo ed allenatore vengono accostati ai granata. In società ritroverebbero Paolo Giuliano, ex vicepresidente del Siracusa ai tempi di Gaetano Cutrufo

Il Trapani prova a guardare al futuro. Le difficoltà, soprattutto economiche, sono state ribadite più volte dai massimi dirigenti, ma la società cerca di guardare anche a quello che sarà al termine di questo campionato. Perché se da più parti si comincia a parlare di difficoltà per l’iscrizione per la prossima stagione, a prescindere dalla categoria, c’è da muoversi subito per il mercato, considerato che dal primo luglio sarà possibile depositare i pre-contratti.

E così La Sicilia ha accostato Antonello Laneri e Andrea Sottil al Trapani. Il primo ha un curriculum di tutto rispetto da direttore sportivo (ruolo che per il momento risulta ancora scoperto), mentre il secondo è uno degli allenatori “rampanti” ed in comune hanno la loro esperienza pregressa al Siracusa. La stessa società dove Paolo Giuliano, attuale componente del CdA del Trapani, ha rivestito più ruoli, non ultimo quello di vicepresidente nel periodo nel quale il patron degli azzurri era Gaetano Cutrufo. Lo stesso che, secondo le parole di Fabio Petroni però smentite dal diretto interessato, sarebbe in trattativa per acquistare parte delle quote del Trapani.

Se tutte queste operazioni, pertanto, dovessero concretizzarsi, quindi, si assisterebbe quasi ad un trasloco dell’asse portante del Siracusa di qualche anno addietro a Trapani.

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Granata in campo con il 4-2-3-1. Ampio il turnover per i trapanesi e prima da...
Le ampie rotazioni attese fra i granata possono portare i trapanesi a giocare con il...
L'allenatore Torrisi non ha convocato per la trasferta Palermo, Bova, Balla, il bomber Cocco, Crimi...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata