Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Coronavirus, Ghirelli: ‘Serie B a 40 squadre? Sarebbe come ucciderla’

Al presidente della Lega Pro l’ipotesi di riforma che vedrebbe un campionato cadetto a 40 squadre non piace proprio

Paradossalmente la ripartenza del calcio in Italia, dopo il lockdown causato dal Covid-19, avrebbe convinto definitivamente le componenti del mondo federale e gli altri attori principali del mondo del pallone italiano a mettere mano ad una riforma organica. Tuttavia l”ipotesi che circola da alcuni mesi su un campionato di serie B a 40 squadre non piace a tutti. Intervenuto ai microfoni di Rai Sport, Francesco Ghirelli, afferma: «Chi parla di numeri non vuole fare la riforma perché dimentica che noi quattro stagioni fa eravamo 90 squadre e ora siamo 60 e non abbiamo risolto molto. Dobbiamo rispondere ad alcune domande: perché la Serie A non è più competitiva mentre prima era il miglior campionato europeo? La B a 40 così la uccidiamo, sarebbe un disastro, anche loro hanno un problema serio di sostenibilità economica, come lo abbiamo noi».

«Dobbiamo accelerare il processo della formazione dei giovani talenti italiani. Perché i calciatori – prosegue Ghirellispesso decidono di andare a giocare in Serie D piuttosto che venire in Serie C? Dobbiamo ragionare sulle regole da mettere in campo. Solo al termine del processo vengono i numeri. Chi parte dai numeri vuole fare polemica, bisogna tornare a pensare al progetto, al sistema, che riguarda tutte le categorie…».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sono settantacinque le sue presenze, ma soprattutto ha difeso la porta dei granata nella stagione...
Ha disputato soltanto meno di metà stagione in granata, nel torneo 1998-99. Poi arrivò il...
Arrivato giovanissimo, ha esordito in serie B a Latina, ma poi non è riuscito ad...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...

Altre notizie

Tifo granata