Resta in contatto

News

Alivision stavolta non tradisce il Trapani, c’è iscrizione in C

Il Giornale di Sicilia ripercorre la giornata di ieri culminata con la consegna della documentazione in sede alla Lega Pro. Ora attesa per il ricorso al Coni

Alla fine non è stata una corsa contro il tempo, e già questo rappresenta un passo avanti rispetto agli ultimi campionati. Ieri il Trapani ha presentato la documentazione per l’iscrizione in serie C, compresa la polizza fidejussoria rilasciata dalla compagnia Generali.

Adesso, ricorda l’edizione odierna del Giornale di Sicilia, entro il 2 settembre, arriverà il responso da parte della Covisoc e della commissione Criteri infrastrutturali e, se sarà positivo, allora proseguirà la stagione, mentre se sarà negativo, sarà possibile presentare ricorso, ma senza aggiungere altra documentazione rispetto a quella già depositata.

Adesso le attenzioni, però, si spostano alla costruzione della squadra e, soprattutto, al ricorso di domani quando, alle 11, prenderà il via l’udienza al Collegio di Garanzia del Coni, con il Trapani che chiede l’allargamento della B a 22 squadre, ritenendo errata l’interpretazione delle Noif (le norme interne della federazione) attraverso le quali anche per la prossima stagione la B sarà a 20. In caso di esito favorevole, quindi, Trapani e Perugia verrebbero ripescate in B.

10 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News