Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Conclusa la serie D, fa festa l’Acr Messina

Lo storico club peloritano ritorna tra i professionisti dopo 4 anni, mentre l’Fc sarà costretto a disputare i playoff

L’Acr Messina fa festa. Il club giallorosso, infatti, vincendo 3-1 a Sant’Agata, conquista la promozione in serie C, vincendo il campionato di serie D con 2 punti di vantaggio sui cugini dell’Fc, a loro volta vittoriosi 7-1 sul Roccella già retrocesso. Un successo amaro per l’Fc Messina, perché, sfuggita la promozione per 2 punti, adesso dovrà provare a conquistare la C attraverso il ripescaggio, ma soltanto dopo aver vinto i playoff.

Si va delineando, in questo modo, il quadro delle formazioni che saranno ai nastri di partenza del prossimo campionato di D, nel quale dovrebbe essere presente anche il Trapani nel caso in cui Ettore Minore riesca a chiudere la trattativa con il Dattilo per l’acquisizione della società biancoverde e, poi, a cambiarvi la denominazione.

Per capire quali siano le avversarie nel dettaglio, però, bisogna ancora attendere le sentenze del processo per calcioscommesse e che riguarda diverse formazioni del girone I: dall’Acireale, impegnato nei playoff, al Troina ed al Licata. Le eventuali punizioni saranno afflittive per la stagione in corso e, pertanto, c’è anche il rischio della retrocessione diretta.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La gara si giocherà sabato alle 20.30 e non domenica come inizialmente previsto. Le squadre...
Il sinistro del calciatore granata andato a segno contro il Portici, è stato inserito nella...
Granata in grande spolvero in termini realizzativi ed hanno raggiunto 87 reti nel campionato di...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata