Resta in contatto

News

Moscati: «Trapani, il buon gioco arriva dall’atteggiamento»

Conferenza stampa infrasettimanale in casa Trapani per Marco Moscati, che ha analizzato la gara disputata con l’Ascoli e quella che si terrà domenica contro il Venezia

Marco Moscati su Fabrizio Castori, che ha sostituito in corsa Francesco Baldini, ha detto: «Ogni allenatore è differente ed ha una sua visione di calcio. Abbiamo cambiato modulo e filosofia. Al di là del gioco con l’Ascoli si è vista una grande concentrazione. Un segnale importante per tutti noi». 

Il giocatore poi ha parlato del suo ruolo, Moscati, infatti, nel corso dell’anno è stato impiegato come laterale, mezzala e trequartista: «Abbiamo vissuto una situazione di difficoltà vista l’assenza di Del Prete. Io mi sento una mezzala, ma mi metto a disposizione del mister».

Sul Venezia, il giocatore ex Perugia ha detto: «Il Venezia gioca bene. Noi dobbiamo essere bravi a riproporre quanto fatto con l’Ascoli. Da oggi inizieremo a preparare qualcosa. Ci studieremo a vicenda». 

Il centrocampista è sicuro della strada da intraprendere: «C’è grosso sacrificio da parte di tutti. Se abbiamo un buon approccio potremmo toglierci delle soddisfazioni. Dall’atteggiamento arriva il gioco. Da perfezionare c’è ancora molto. Sicuramente c’è da migliorare in fase difensiva ed essere pronti ai cambi di ritmi. Dobbiamo cercare di aumentare le cose positive fatte fin adesso».

Il Venezia è la formazione ad aver conquistato meno punti in casa, Moscati, però, non abbassa la guardia: «Le statistiche in questo campionato non danno certezze. Al Venezia peserà tale fattore di non vincere in casa».

Infine, Marco Moscati si è soffermato anche su alcune voci di mercato che lo potrebbero vedere lontano dal Trapani: «Credo di essere fuori dal mercato non ho mai sentito il mio procuratore a riguardo».

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News