Resta in contatto

News

Trapani, giovedì l’avviso del Comune per rilevare il club

E’ questo l’intento del sindaco Giacomo Tranchida al quale si è rivolto il patron granata Fabio Petroni confermando la volontà di vendere, tutto o parte

Il Comune sempre più come garante per la trattativa che porti alla cessione del Trapani. E’ questo lo scenario che va delineandosi con Alivision che garantisce l’iscrizione in serie C (al netto dell’esito positivo del ricorso presentato al Coni nel quale chiede la riammissione in B per le modifiche alle Noif), ma anche un investimento per tutta la stagione di 500 mila euro. Un budget che, di fatto, non basterebbe quasi neanche per terminare la stagione ed è per questo che, giocoforza, occorrerà andare a vendere i calciatori richiesti per rimpinguare le casse.

Il sindaco Giacomo Tranchida, già in prima linea poco più di un mese addietro prima del passaggio di proprietà tra la Fm Service e l’Alivision, quindi, si ritrova nuovamente tra le mani il “problema Trapani”, in un contesto ancor più particolare rispetto a 14 mesi fa, perché nel mezzo si è verificata una pandemia che sta uccidendo migliaia di persone, contagiando anche l’economia.

Alivision si è rivolta al sindaco Tranchida spiegando come da quando ha rilevato il Trapani ha investito un milione 150 mila euro, senza sostanzialmente apporto dagli imprenditori locali. Ed è a loro che il primo cittadino si rivolge: se davvero esistono delle cordate locali pronte a rilevare la società, in parte o al 100%, si facciano avanti e troveranno spazio al Comune dove potersi confrontare con l’Alivision stessa, senza, però, che l’amministrazione comunale si impegni nel portare avanti trattative di privati.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Paolo
Paolo
1 mese fa

Abbiamo un grande imprenditore che ama molto Trapani che tutti noi conosciamo.
Solo lui è nelle condizioni di rilevare il Trapani Calcio e portarlo ancora più agli albori. Il nostro sindaco può sicuramente convincerlo in questa nuova impresa.
Tutti i cittadini ne saranno riconoscenti perché abbiamo sempre amato questo grande e talentuoso imprenditore.

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News