Resta in contatto

News

Trapani, prime indiscrezioni sugli imprenditori del comitato

Molti hanno avuto già altre esperienze nello sport, da sponsorizzazioni ad incarichi di grande responsabilità proprio nel club granata

Per il Trapani è il giorno più lungo. Entro le 13, infatti, il comitato “C’è chi il Trapani lo ama” dovrà sottoscrivere l’accordo per l’acquisto del club dalla Alba Minerali di Gianluca Pellino, chiudendo un’era dalla durata incredibilmente breve: meno di 6 giorni.

Sugli imprenditori presenti all’interno del comitato “C’è chi il Trapani lo ama”, al momento è stato mantenuto il massimo riserbo. In base a varie indiscrezioni dovrebbero essere 11, tutti con una quota del 9%, mentre l’1% rimanente sarebbe in mano ai tifosi stessi. La Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna entra nel dettaglio degli 11 imprenditori, precisando, però, che si tratta soltanto di “voci prive di conferma”. Ad ogni modo, però, la Rosea snocciola i primi nomi: Matteo Sottile, Nino Castiglione, Andrea Bulgarella (peraltro ex presidente del Trapani dal 1990 al 1998), un esponente della Firriato Vini ed ancora, Pino Pace (attuale presidente della Camera di Commercio e già presidente dei granata nel primo semestre di quest’anno sotto la gestione Petroni), ed altri imprenditori che sarebbero stati contattati direttamente da Gregory Bongiorno, presidente di Confindustria Trapani.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News