Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Trapani, la Sancataldese sta cambiando pelle

Ultima in classifica, la compagine nissena prova a rilanciarsi tra nuovo allenatore, ds e calciatori che vanno e vengono

Il Trapani deve stare attento alla Sancataldese. I nisseni sono ultimi in classifica, ma stanno provando il tutto per tutto per rilanciarsi. E, così, in settimana sono cambiate tante cose. Dall’allenatore al direttore sportivo, fino ai calciatori.

Gli ultimi innesti sono quello di Enrico Canino, arrivato proprio dal Trapani e, nelle ultime ore, di Riccardo Rotulo, giovane agrigentino classe ’99 che ha anche militato in serie C con l’Akragas nelle stagioni nelle quali i biancoazzurri erano tra i pro. Poi, invece, tanta serie D tra Sanremese, Vado e Brindisi.

Allo stesso tempo la Sancataldese ha interrotto il proprio rapporto con il centrocampista Wilfried Kouamé, mezzala ivoriana del ’98 il quale, subito dopo la rescissione con i nisseni, ha firmato con il Giarre, società che quest’anno era partita per essere protagonista in serie D, ma che, invece, sta incontrando grandissime difficoltà.

Altro da News