Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Rondanini, l’allenatore del Trapani che andò in Canada e fondò l’Accademia

Ha guidato i granata dal 1987 al 1989, centrando due salvezze in C2 ed arrendendosi soltando davanti alla stagione del fallimento

Un uomo con le idee chiare cui piaceva sperimentare, provare per superare i limiti. E’ Franco Rondanini, ex allenatore del Trapani nato il 28 dicembre 1936.

Da calciatore, al termine della carriera decise di varcare l’oceano ed andare a giocare in Canada, nei Toronto Falcons, dimostrando di accettare tutte le sfide. Era un buon centrocampista che, in passato, aveva anche esordito in serie A con il Varese.

Poi, da allenatore, è arrivato a Trapani durante le festività natalizie del 1987, quando la società decise di esonerare Nino Morana, chiamandolo per centrare la salvezza in serie C2. Esordì il 3 gennaio 1989 nello 0-0 casalingo con la Vigor Lamezia e, pur se centrò il primo successo solo al settimo tentativo (Trapani-Pro Cisterna 2-1), conquistò la salvezza, ripetendosi anche l’anno. Poi, però, non ci fu più nulla da fare, perché la società aveva grossi problemi economici e per tutta l’estate aspettò gli arrivi che, però, non arrivarono. Così, in quel disastroso 1989-90 in C2 partì con 4 ko, quindi arrivò un pari e prima dell’esonero fece in tempo a vincere la prima partita stagionale, contro la Lodigiani per 2-1.

Quindi, nel 1990 assieme ai figli fondò l’European Football University con sede nelle Canarie. Una scuola di alto rendimento, specializzata nella formazione di giovani, che ha l’obiettivo di costruire calciatori a livello internazionale e che ha avuto in Babacar, attaccante tra le altre anche della Fiorentina, uno dei suoi allievi più importanti.

Articoli correlati

Tre stagioni in granata, ma soltanto una presenza per il calciatore lombardo: 21 minuti a...
Il portiere brasiliano era arrivato in prestito dal Verona nel 2015-16, quando i granata dopo...
La sua è una lunghissima militanza in granata: dalla Berretti alla prima squadra, dalla D...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata