Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Arco, attaccante che con il Trapani finì in C2

Una sola stagione in maglia granata per la seconda punta nata a Genova e che arrivò in granata proprio dai rossoblù. Nel '96-97 si sognò la B, ma poi il torneo finì con la retrocessione

Un campionato, il 1996-97 in serie C1, con 35 presenze ed un solo gol. E’ stato questo il “bottino” di Roberto Arco, nato il 5 marzo 1974, attaccante del Trapani in quello stranissimo campionato.

Partiti in sordina, i granata chiusero il girone di andata tra le primissime, ma con un girone di ritorno da incubo sciuparono tutto, finendo ai play-out e venendo sconfitti dalla Fermana nel doppio confronto e finendo in C2.

Arco in quel torneo collezionò 35 presenze: 28 in campionato, 2 nei play-out e 5 in Coppa Italia, mettendo a segno una sola rete, in Coppa, nel 2-2 sul campo dell’Atletico Catania nel secondo turno della manifestazione. Torneo nel quale i granata arrivarono fino al quarto turno, venendo eliminati poi dalla Nocerina.

Con il Trapani in C2, la sua avventura in granata non è proseguita e si trasferì alla Nocerina, proseguendo, poi, la sua carriera all’Imperia, alla Puteolana ed ancora alla Polis Genova ed alla Sammargheritese.

Articoli correlati

Tre stagioni in granata, ma soltanto una presenza per il calciatore lombardo: 21 minuti a...
Il portiere brasiliano era arrivato in prestito dal Verona nel 2015-16, quando i granata dopo...
La sua è una lunghissima militanza in granata: dalla Berretti alla prima squadra, dalla D...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...
Tifo granata