Resta in contatto

Approfondimenti

Top10 attaccanti, la rimonta del Trapani e di Pettinari

La tredicesima giornata rivoluziona la classifica: in testa arriva Bidaoui dello Spezia, mentre l’ex leader Iemmello finisce fuori dal podio. E Pettinari guadagna 14 posizioni, passando dal 32° al 18° posto

E’ lo Spezia la squadra che comanda la classifica dei migliori attaccanti. Bidaoui e Gudjohnsen, infatti, si dividono il primato con una media voto di 6,500, anche se il primo è davanti per il maggior numero di presenze, otto contro quattro.

Giornata da dimenticare, invece, per Iemmello, ex leader della classifica. Il suo Perugia perde con il Pordenone e lui finisce addirittura fuori dal podio. La doppietta rifilata al Livorno ed il 7,5 in pagella, invece, fanno scalare la classifica a Stefano Pettinari che passa dal 32° al 18° posto, a 0,07 punti dai primi dieci attaccanti della cadetteria. Per trovare il secondo miglior granata, però, bisogna arrivare fino al 51° posto, con Golfo, anche se non scende in campo da tre partite.

1 (+3) Bidaoui (Spezia) 6,500 – 8 presenze

2 (ne) Gudjohnsen (Spezia) 6,500 – 4 presenze

3 (=) Canotto (Juve Stabia) 6,458 – 12 presenze

4 (-3) Iemmello (Perugia) 6,369 – 13 presenze

5 (-3) Marsura (Livorno) 6,311 – 9 presenze

6 (=) Messias (Crotone) 6,308 – 12 presenze

7 (-2) Simy (Crotone) 6,308 – 13 presenze

8 (+3) Galano (Pescara) 6,269 – 13 presenze

10 (-3) Capello (Venezia) 6,254 – 13 presenze

 

18 (+13) Pettinari (Trapani) 6,183 – 12 presenze

51 (-2) Golfo (Trapani) 5,917 – 6 presenze

N.B. vengono inseriti in classifica soltanto quei calciatori che hanno ottenuto voti in almeno il 30% delle partite di campionato

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti