Resta in contatto

Approfondimenti

Un anno in 12 giorni: settembre, prima gioia per il Trapani

Proseguiamo il racconto del 2019. Oggi è la volta del mese di settembre, mese nel quale i granata continuano a faticare, ma vincono contro l’ex allenatore Italiano

14 settembre – terza giornata
Il Trapani cade a Cittadella 2-0. Era la sfida tra le ultime in classifica e la vincono i veneti grazie ai gol messi a segno da Celar al primo minuto del secondo tempo e da Diaw al 23′ sempre della ripresa.

22 settembre – quarta giornata
Al Provinciale arriva la Salernitana che si impone 1-0. I campani non dimostrano di essere superiori al Trapani, però riescono a trovare il gol con Kyine su calcio di rigore al 28′ del primo tempo. Ed i granata, pur provando ad attaccare per il resto della partita, vengono sconfitti per la quarta volta in quattro turni di campionato.

25 settembre – quinta giornata
Nel turno infrasettimanale casalingo il Trapani conquista il primo punto pareggiando con una Cremonese costruita per vincere il campionato, ma che già cominciava a dimostrare tutte le difficoltà. Finisce 0-0, così il doppio turno casalingo va via con un solo punto all’attivo e la classifica piange.

29 settembre – sesta giornata
Buona la sesta. Il Trapani vince la prima partita stagionale espugnando il Picco di La Spezia con il risultato di 4-2. Apre le marcature Nzola al 20′, quindi Luperini raddoppia al 34′. Ragusa accorcia per lo Spezia al 39′, ma due minuti dopo Pettinari mette a segno il primo gol stagionale con i granata. Nella ripresa a segno ancora Pettinari e Bartolomei per lo Spezia nel finale.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti