Resta in contatto

News

Empoli-Trapani, Marino non si fida dei granata: potrebbero avere altra classifica

L’allenatore marsalese, alla guida dei toscani, è convinto che se il Trapani avesse avuto questi calciatori a disposizione sin dall’inizio del torneo, oggi magari potrebbe avere un’altra posizione in graduatoria

L’Empoli non si fida del Trapani. Con 5 punti nelle ultime tre giornate, infatti, i granata si presentano come una delle formazioni più in forma e Pasquale Marino, l’allenatore dell’Empoli, lo sa benissimo.

“Vengono da una vittoria netta e meritata con l’Entella  – ha spiegato –, con un grande secondo tempo. E prima hanno fermato lo Spezia e poi hanno ottenuto risultato su un campo difficile come quello di Castellammare. Erano sopra di due gol, ma sono riusciti a portare a casa un risultato positivo. E poi hanno completato il trittico con una vittoria meritata con l’Entella. Sappiamo delle difficoltà di questa partita ed è una esperienza che abbiamo già avuto con il Pordenone”. In quel caso l’Empoli è entrato in campo con poca concentrazione “ed il primo tempo lo abbiamo pagato. Mai ripetere gli stessi errori” è la chiosa di Uccio, come ancora oggi Marino viene chiamato nella sua Marsala.

E poi si sofferma sul torneo dei granata.“Da gennaio hanno una squadra diversa – conclude – e ritengo che se ci fosse stata la stessa squadra dall’inizio del campionato, magari, adesso si trovavano in una posizione di classifica diversa”.

L’Empoli si presenta a questa sfida con qualche problema in difesa, con gli infortuni di Maietta, Pinna e, in ultimo, di Romagnoli, alle prese con i postumi di una botta. Per questo motivo, quindi, sono soltanto 22 i calciatori convocati da Marino e, tra questi, anche un giovane difensore centrale Viti, aggregato dalla Primavera, chiamato per sopperire all’assenza di Romagnoli.

I CONVOCATI

Portieri
1 Brignoli, 12 Branduani, 22 Perucchini

Difensori
13 Antonelli, 29 Balkovec, 36 Fiamozzi, 4 Nikolaou, 35 Sierralta, 41 Viti

Centrocampisti
25 Bandinelli, 15 Fantacci, 16 Frattesi, 38 Henderson, 28 Ricci, 8 Stulac, 10 Zurkowski

Attaccanti
11 Bajrami, 17 Ciciretti, 19 La Mantia, 7 Mancuso, 9 Moreo, 37 Tutino

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Anto
@ntonello
1 anno fa

In occasione di dichiarazioni come questa metto in atto sempre la stessa contromossa:
MI TOCCO FORTE FORTE!!!!!!!

Altro da News