Resta in contatto

News

Ex Trapani, Calori: «Il calcio senza pubblico non è sport»

L’ex tecnico granata è molto restio per su una normale ripresa del campionato, ma auspica che ci sia una sicurezza per tutte le persone coinvolte

«Non è calcio senza pubblico, perché nel calcio il pubblico è una parte integrante, ma se serve per farlo ripartire nell’immediato è meglio che riparta sempre che ci siano le dovute sicurezze per gli atleti e tutte le persone che ci lavorano dentro». 

Sono queste le parole che ha rilasciato Alessandro Calori nel corso di un’intervista rilasciata a Football Moments Italia in merito ad una eventuale ripresa del campionato a porte chiuse.

Una posizione netta quella dell’ex tecnico del Trapani che evidenzia lo stato innaturale di una partita svolta senza la presenza del pubblico tra gli spalti. Al contempo, Calori è anche ben consapevole della situazione economica su cui fa affidamento il mondo del calcio ed auspica un’eventuale ripresa in sicurezza per tutte le persone coinvolte.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News