Resta in contatto

News

Coronavirus, Consiglio Figc: chiusura dei campionati entro il 20 agosto

Cominciano a filtrare le prime indiscrezioni sulla possibile ripartenza dei tornei. Secondo quanto deciso dal Consiglio della Federcalcio la stagione 2019/20 si dovrà concludere entro il 31 agosto. Stop definitivo per i dilettanti

Il Consiglio della Federcalcio starebbe per allungare la stagione sportiva fino al termine massimo del 31 agosto 2020, deadline oltre la quale ogni attività sportiva legata al calcio professionistico dovrà considerarsi conclusa. I campionati delle tre massime serie calcistiche italiane dovrebbero riprendere quando si verificheranno le condizione affinché ciò accada. Quindi, a questo punto, i tornei di A, B e C, dovrebbero ripartire e concludersi regolarmente, e senza playoff scudetto, entro il 20 agosto. Tuttavia, proprio sul discorso playoff e sulla possibilità di un piano B per arrivare in ogni caso alla conclusione della stagione si continuerebbe a lavorare sottotraccia per non farsi trovare impreparati. Il campionato dilettanti, invece, sarà stoppato definitivamente.

Il presidente della Uefa, Ceferin, aveva dato come indicazione di massima, e quindi come raccomandazione per la conclusione dei campionati il 3 agosto, e quindi il calcio italiano avrà ancora più tempo per concludere regolarmente la stagione. Tuttavia, quello che è stato deciso dalla Figc, non è ancora vincolante per il Governo. Infatti sarà l’esecutivo Conte ad avere l’ultima parola sulla ripartenza dei campionati. La riunione decisiva sarà quella del 28 maggio tra Gravina, Spadafora e Dal Pino, quando il Governo e le varie componenti del mondo del calcio si incontreranno per decidere, sulla scorta dell’andamento della curva dei contagi, se i campionati potranno definitivamente riprendere.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News