Resta in contatto

News

Trapani, il gioco delle coppie per scegliere il nuovo ds

L’ultima indiscrezione riguarda Danilo Pagni che si va ad aggiungere ad Antonello Laneri. Ed in ogni caso il nuovo direttore toverà in società dirigenti con i quali ha lavorato

Danilo Pagni è l’ultimo nominativo accostato al Trapani per il ruolo di direttore sportivo, ruolo per il momento ancora vacante dopo le dimissioni di Luca Nember.

Pagni è già stato al Milan come collaboratore dell’area tecnica nello stesso periodo nel quale Giuseppe Mangiarano, attuare direttore generale del Trapani, era il segretario generale dei rossoneri. E poi la coppia si era ricomposta a Terni tre stagioni addietro, quando la Ternana si salvò a scapito proprio del Trapani. In quell’occasione Mangiarano era consulente amministrativo e Pagni il ds, il quale, inoltre, ha avuto esperienze anhe al Chievo ed alla Viterbese.

L’altro candidato, invece, è Antonello Laneri, siciliano di Leonforte, in provincia di Enna, profondo conoscitore del mondo del calcio. Anche in questo caso, se il Trapani dovesse scegliere Laneri, si ricostituirebbe una coppia, quella con Paolo Giuliano, oggi componente del CdA del Trapani e dirigente e poi vicepresidente del Siracusa nel periodo nel quale Laneri ricopriva l’incarico di direttore sportivo.

L’impressione, a questo punto, è che per ricoprire il ruolo di direttore sportivo, le varie anime del Trapani stanno pensando a professionisti “conosciuti” e, pertanto, dei quali già si ha certezza delle loro capacità.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News