Resta in contatto

News

Pagliarulo, con Petroni proprietario sarà addio dal Trapani

Il contratto del capitano granata è scaduto lo scorso 31 agosto e dopo dieci stagioni potrebbe dire addio alla città trapanese: per il momento nessuna proposta di rinnovo

Luca Pagliarulo è la bandiera del Trapani degli ultimi dieci anni ed oggi sul suo futuro c’è un silenzio assordante, che prefigurerebbe un imminente addio. Il contratto del capitano granata, infatti, è scaduto lo scorso 31 agosto e, per il momento, non vi sarebbe nessuna proposta di rinnovo per un’altra stagione con la maglia del Trapani.

Pagliarulo è sempre stato un uomo di poche parole che non ama i riflettori. Eppure, però, anche lui, è finito tra i numerosi attacchi pubblici che Fabio Petroni ha compiuto nel corso della conferenza tenuta mercoledì.

Colpa del capitano del Trapani, a detta del rappresentante di Alivision, sarebbe quella di non aver accettato una riduzione di ingaggio a stagione in corso e per questo motivo la proposta di un nuovo contratto in maglia granata, con l’attuale proprietà, apparirebbe assai difficile.

Una storia in granata che dopo dieci anni potrebbe concludersi in silenzio.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Michele Buffa
Michele Buffa
5 mesi fa

Pure il capitano ti sei silurato, non solo la categoria cadetta e tutta la squadra, ma perché sei venuto in questa città , chi ti ci ha portato, ma vai al tuo paese. A questo punto Meglio iniziare dai dilettanti. Dichiara fallimento, così perdi pure le vendite degli ultimi giocatori che hanno ancora un valore nel calcio mercato.

Pippo
Pippo
5 mesi fa

petroni cerca di toglierti dalle palle e non toccare Pagliarulo! Il capitano rappresenta i nostri colori!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News