Resta in contatto

Approfondimenti

Promozione, cade il record interno del Fulgatore

La formazione del presidente Francesco Gammicchia non perdeva una gara interna dallo scorso 18 febbraio 2018, quando il Fulgatore perse 1-2 con il Città di Giuliana

Dopo 966 giorni, venti vittorie e quattro pareggi è caduto il muro del Fulgatore. La formazione del presidente Francesco Gammicchia non perdeva una gara interna dallo scorso 18 febbraio 2018, quando il Fulgatore perse 1-2 con il Città di Giuliana.

Domenica, alla seconda gara interna della stagione, la quarta del campionato di Promozione, il Fulgatore ha perso 2-3 l’incontro rocambolesco contro il Carini. Dopo due anni e otto mesi il Fulgatore, quindi, ha conosciuto nuovamente la sconfitta interna. Una striscia che era iniziata nel derby del 3 marzo 2018 pareggiato con il Città di San Vito Lo Capo di mister Giovanni Bonfiglio nel campionato di Prima Categoria. 

Quattro furono i risultati utili consecutivi interni conquistati dal Fulgatore nel finale della stagione 2017-2018 con tre pareggi ed una vittoria con il Valderice. Nelle due annate seguenti, invece, cammino perfetto in casa per il Fulgatore: nel 2018-2019 aveva raccolto undici vittorie e due pareggi, mentre lo scorso anno, prima dell’interruzione per il lockdown, otto successi e due pareggi.

L’ultima vittoria interna, quindi risale al debutto casalingo nel campionato di Promozione, quando il Fulgatore di mister Giuseppe Grammatico lo scorso 27 settembre vinse il confronto con la MasterPro.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti